Focolari

Ultimi contenuti per il percorso 'Focolari'

Nel pomeriggio di domenica, poco prima delle 17, dopo la mattinata dedicata al Giubileo dei ragazzi, Papa Francesco ha visitato a sorpresa il “Villaggio della terra”, la manifestazione organizzata da Earth Day Italia e dal Movimento dei focolari, per quattro giorni, al Galoppatoio di Villa Borghese a Roma.
Accolto dall’entusiasmo di quasi quattromila persone, il Papa ha ascoltato le testimonianze dei partecipanti alla Mariapoli di Roma, iniziativa dei Focolari per condividere esperienze di solidarietà verso i poveri, i detenuti e di lotta al gioco d’azzardo. “Siete persone che fanno sì che il deserto diventi foresta” ha commentato il Pontefice lasciando i fogli preparati per intervenire a braccio.

Sono 60 i vescovi amici dei Focolari radunati in questi giorni a Castel Gandolfo (22-26 febbraio), provenienti da 31 Paesi. Al centro del convegno la partecipazione oggi all’udienza generale di Papa Francesco in piazza San Pietro, che nel suo saluto li ha esortati «a tenere sempre vivo nel ministero apostolico il carisma dell’unità, in comunione con il successore di Pietro».

«I Focolari in Italia non sono fra i promotori del prossimo Family Day: ritengono che su questo tema e in questo preciso momento storico, pur riaffermando il diritto di ogni persona e formazione sociale alla libera espressione delle proprie idee, sia più efficace e generatore di legame sociale testimoniare ovunque la famiglia come esperienza originaria di ogni uomo e ogni donna». E’ quanto si legge in un comunicato diffuso oggi dal Movimento dei Focolari.

Cristiani e musulmani insieme a Roma, in piazza San Pietro all’Angelus con papa Francesco, per «testimoniare i percorsi di fraternità e la misericordia in atto». Ad un mese dagli attentati di Parigi del 13 novembre, le Comunità islamiche presenti nelle varie Regioni di Italia, dalla Sicilia al Veneto, insieme ad aderenti ed amici del Movimento dei Focolari si ritroveranno domenica 13 dicembre a Roma.

«Per lo straordinario impegno profuso per il raggiungimento della piena e visibile unità di tutti i cristiani a servizio della salvezza della famiglia umana» è stato assegnato al Patriarca ecumenico Bartolomeo I il dottorato honoris causa in «Cultura dell'unità» da parte dell'Istituto universitario Sophia collegato al Movimento dei Focolari.

«C’è una sola strada per affrontare la complessità della crisi oggi: mettersi insieme, far rete. Solo così costruiremo un progetto sociale condiviso». A parlare è Maurizio Landini, segretario generale Fiom-Cgil, intervenendo al laboratorio «Impegno per la giustizia sociale nelle nostre periferie esistenziali».