Focolari

Ultimi contenuti per il percorso 'Focolari'

La società di oggi ha un grande bisogno della testimonianza di uno stile di vita da cui traspaia la novità donataci dal Signore Gesù: fratelli che si vogliono bene pur nelle differenze di carattere, di provenienza, di età... Questa testimonianza fa nascere il desiderio di essere coinvolti nella grande parabola di comunione che è la Chiesa. Lo ha ribadito Papa Francesco, nel discorso ai partecipanti all'incontro del Movimento dei Focolari sulla reciprocità dell'amore tra i discepoli di Cristo. Il Papa ha notato che fare della Chiesa la casa e la scuola della comunione è alla base di ogni impegno nell'evangelizzazione.

«La società di oggi ha un grande bisogno della testimonianza di uno stile di vita da cui traspaia la novità donataci dal Signore Gesù: fratelli che si vogliono bene pur nelle differenze di carattere, di provenienza, di età…». Lo ha detto Papa Francesco incontrando questa mattina una sessantina di vescovi amici dei Focolari, che stanno partecipando in questi giorni al Centro Mariapoli di Castelgandolfo ad un convegno dedicato quest'anno al tema de «La reciprocità dell‘amore tra i discepoli di Cristo».

Sabato 7 dicembre, nel giorno in cui ricorreva il 70° della fondazione del Movimento dei Focolari, Maria Voce ha annunciato l'imminente presentazione al vescovo di Frascati, monsignor Raffaello Martinelli, della richiesta formale di avvio della causa di canonizzazione di Chiara Lubich, la fondatrice dei Focolari morta il 14 marzo 2008 a Rocca di Papa.

In 2000 tra imprenditori, giovani, famiglie, docenti, due ministri, decine di giornalisti, in rete per far sperare l’Italia. Decine i progetti al via o in corso che dicono che la rinascita del Paese è già in atto: dalle migliaia di adozioni a distanza che capitalizzano ogni anno oltre 6 milioni di euro, alla rete di giovani film makers a cui sta a cuore la formazione sociale, al lavoro di tanti religiosi che scendono per strada verso immigrati e disagiati, ai comunicatori al servizio della legalità e del bene comune, passando per la costituzione di sinergie tra cittadini e istituzioni a livello territoriale e nazionale per progetti formativi e buone prassi in risposta all’emergenza immigrazione.

Sarà il ministro del Lavoro Enrico Giovannini ad aprire la quarta edizione di LoppianoLab, in programma dal 20 al 22 settembre al Polo «Lionello Bonfanti» a Incisa Valdarno (Firenze), dove sorge la cittadella dei Focolari. La quarta edizione di Loppianolab punta alla formazione con un calendario di appuntamenti che al Polo riuniranno economisti, imprenditori, agenti di borsa, cittadini comuni e anche suore e frati che vogliono imparare a gestire eticamente i loro conventi. 

L'astrofisico Piero Benvenuti riceverà il premio «Renata Borlone, donna in dialogo» questa domenica 17 febbraio a Loppiano (Incisa - Firenze). Il riconoscimento è dedicato ai cultori della ricerca scientifica e punta a promuovere il dialogo con quanti, anche in campo accademico, si impegnano per una cultura che rispetti la dignità della persona umana