Misericordie

Ultimi contenuti per il percorso 'Misericordie'

E’ attivo da oggi agli Ambulatori della Misericordia di Firenze di via del Sansovino uno dei primi centri in Italia che si occupa di prendersi carico e della riabilitazione delle persone anziane a rischio caduta che rappresenta uno dei problemi più frequenti e rilevanti della fascia di popolazione più anziana e che ha un forte impatto sullo stato di salute, sulla mortalità e sul rischio di declino funzionale, oltre a essere spesso seguite da uno stato depressivo anche grave.

Grazie alla generosità di tanti fiorentini e all’impegno dei Confratelli della Misericordia di Firenze, attraverso il mercatino Sacravita che si è tenuto in piazza Duomo dal 28 settembre al 2 ottobre, sono stati raccolti 5.500 euro (la metà del totale) che sono stati consegnati alla famiglia del piccolo Francesco, bambino antellese affetto da una grave malattia e che necessita di cure costose. L’iniziativa lanciata dalla Misericordia dell’Antella è stata accolta dalla Misericordia di Firenze.

Si è concluso nel pomeriggio, con la soddisfazione delle parti, la trattativa con le Associazioni di volontariato (Misericordie, Anpas e Croce rossa italiana), convocate dal presidente Eugenio Giani alla presenza dell'assessore regionale Simone Bezzini, del suo staff tecnico e delle tre Asl toscane, per sciogliere insieme i nodi emersi nell’ambito  della gestione dei trasporti dell’emergenza urgenza.