Misericordie

Ultimi contenuti per il percorso 'Misericordie'

È tutto pronto per domani sera (giovedì 3 dicembre) alle 21, quando la Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia organizzerà una grande veglia di preghiera per l’avvio del Giubileo, pregando insieme a Papa Francesco. Da Lampedusa a Milano, le confraternite si «uniranno» in onore del Santo Padre, per ringraziarlo del dono straordinario di questo Giubileo dedicato alla misericordia.

Si ritroveranno sabato 10 ottobre a Agliana (Pistoia) i vertici delle oltre 300 Misericordie della Toscana, per l’Assemblea della Federazione Regionale delle Misericordie che riunisce e rappresenta le Confraternite del più antico e numeroso movimento di volontariato della nostra regione, ad oggi 309, con oltre 300 mila iscritti, 60 mila dei quali impegnati attivamente in attività di volontariato.

Le Misericordie della Toscana rispondono all’appello del Papa di ieri e alla nota di stamani del cardinale Giuseppe Betori e si mettono a disposizione della Chiesa toscana per l’ospitalità ai profughi. Lo comunica il presidente della Federazione regionale delle Misericordie della Toscana, Alberto Corsinovi, in una lettera inviata all’arcivescovo di Firenze e presidente della Conferenza episcopale toscana.