Embrione

Ultimi contenuti per il percorso 'Embrione'

«È una strada il cui traguardo non sarà così immediato da raggiungere. Se dovesse essere raggiunto lo sarà tra qualche lustro». Lo ha detto il genetista e direttore scientifico dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, Bruno Dallapiccola, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, commentando la notizia della creazione in laboratorio di un embrione ibrido uomo-pecora che dovrebbe servire per far crescere organi umani negli animali.

Rispetto alla procreazione medicalmente assistita, «i dati confermano un elemento che appare sostanzialmente costante nel tempo, e cioè la scarsa efficacia delle procedure di fecondazione artificiale». È quanto afferma l’Associazione Scienza & Vita commentando la relazione annuale che il Ministro della salute predispone circa lo stato di attuazione della legge 40/2004.

Il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, riceverà domani, venerdì 12 maggio, nella sede della Rappresentanza del Parlamento europeo a Roma, in via IV Novembre 149 (ore 15), la petizione di 3mila esperti italiani nel campo della medicina e della giustizia, che chiedono all’Europa di non finanziare più attività che distruggono embrioni umani.

Prosegue l'impegno per la difesa dell'embrione e il diritto alla vita, dopo la raccolta di due milioni di firme depositate in sede Ue e respinte, nel 2014, dalla Commissione. Il «traino» della Giornata del 5 febbraio e l'appuntamento su scala continentale il prossimo 9 maggio. Carlo Casini, «regista» della proposta, ne anticipa i contorni e gli obiettivi.