Cooperazione

Ultimi contenuti per il percorso 'Cooperazione'

Una scuola di legalità per i richiedenti asilo di Grosseto contro abusivismo e caporalato, con corsi specifici tenuti da un esperto per non far cadere i migranti nella rete del lavoro nero. E ancora, open day delle strutture di accoglienza e rapporti sempre più stretti e diretti con la comunità che li ospita. Due strade diverse ma convergenti verso un unico obiettivo: l’integrazione. Sono i percorsi scelti dalle due cooperative di Grosseto aderenti alla rete di Federsolidarietà Confcooperative Toscana.

C'è un legame solido tra Borgo San Lorenzo e la Costa d'Avorio, grazie all'opera pastorale nel paese africano di don Pasquale Poggiali. Legame che la Misericordia di Borgo San Lorenzo ha rafforzato concludendo in questi giorni un primo intervento di cooperazione nella parrocchia di Anyama: due edifici che costituiranno il Centro di spiritualità e di accoglienza “Bonaldo Bambi”.

Cresce la partecipazione al Servizio civile in Toscana. Nel 2015 sono stati infatti 227 i giovani avviati rispetto ai 125 nel 2014. Nel complesso si tratta di 455 esperienze dal 2011, alcune delle quali sono state presentate a Firenze in occasione dell’evento «Servizio Civile, giovani e cooperazione» promosso da Confcooperative Toscana alla presenza del Sottosegretario al welfare Luigi Bobba.