Cooperazione

Ultimi contenuti per il percorso 'Cooperazione'

Durante il convegno «Turismo accessibile. Proviamo ad andare oltre» - che si è svolto ieri a Firenze - è emerso che i flussi turistici che potrebbero essere interessati a forme di turismo non tradizionale, riguardano nella sola Europa oltre 100 milioni di persone. In particolare sono gli anziani e i disabili che rinunciano molto frequentemente ai loro viaggi per timore di non trovare l'assistenza della quale hanno bisogno

Sono 27 i morti, tra cui anche i quattro terroristi, e 33 i feriti causati dall'assalto di venerdì sera rivendicato Al Qaeda agli hotel «Splendid» e «Yibi» e al bar-ristorante «Le Cappuccino» a Ouagadaougou, capitale del Burkina Faso, paese nel quale si trovava un gruppo di cooperanti toscani del Movimento Shalom. Al momento dell'assalto una parte del gruppo era in aeroporto, pronti a rientrare. Ecco la loro testimonianza.

«Come un colpo di tamburo, cupo e profondo. Così mi ha raggiunto la notizia dell’uccisione di Rita Fossaceca, la dottoressa di Trivento da anni impegnata con la Onlus ProLife in Africa a vantaggio dei bambini. Televisione, Radio e giornali ne parleranno mai abbastanza; perché è il volto bello dell’Italia che sa guardare oltre le proprie finestre». Così monsignor Angelo Sceppacerca, del Pontificio Consiglio della Famiglia e collaboratore del Sir, ricorda il medico italiano assassinato in Kenya. 

Mons. Anatole Milandou, arcivescovo di Brazzaville (R.D. Congo) sarà ospite del Movimento Shalom dall’11 al 15 novembre per consolidare i rapporti tra il Movimento e la diocesi congolese dove dal 2009 è presente una sezione locale di Shalom che segue i progetti di sostegno a distanza, educazione e formazione dei giovani ai valori della pace e della mondialità.

Una delegazione di Banca popolare Etica e di Federcasse (la Federazione italiana delle Banche di Credito cooperativo italiane) ha partecipato ieri a Ramallah, in Palestina, all’incontro «Un anno di Start Up Palestine: risultati raggiunti e prospettive future» organizzato dal Consolato Generale d’Italia a Gerusalemme e dall’Unità italiana della cooperazione allo sviluppo.