Creato

Ultimi contenuti per il percorso 'Creato'

“Chi non è grato non è misericordioso. Chi non è grato non sa prendersi cura e diventa predone e ladro, favorendo le logiche perverse dell’odio e della guerra. Chi non è grato diventa vorace, si abbandona allo spreco, spadroneggia su quanto, in fondo, non è suo ma gli è stato semplicemente offerto. Chi non è grato, può trasformare una terra ricca di risorse, granaio per i popoli, in un teatro di guerra, come tristemente continuiamo a constatare in questi mesi”.

Il lunedì 6 giugno, alle ore 18, il Circolo Laudato Si' Elba e Legambiente Arcipelago Toscano organizzano all’Open Air Museum Italo Bolano (di San Martino) a Portoferraio,  l’incontro pubblico “Sette anni con la Laudato Si' - Cambiamenti climatici: quali conseguenze per l'Elba? Le comunità energetiche rinnovabili (CER): una scelta per il futuro”.

“Il male che stiamo procurando al pianeta non si limita più ai danni sul clima, sulle acque e sul suolo, ma ormai minaccia la vita stessa sulla terra”. A lanciare il grido di allarme è stato il Papa, nel discorso pronunciato alla Pontificia Università Lateranense per l’istituzione del ciclo di studi sulla “Cura della nostra Casa comune e tutela del Creato” e della Cattedra Unesco “On Futures of Education for Sustainability”. 

Un tempo per fermarsi a riflettere sul destino della casa comune. È il “Tempo del Creato” che dal 1 settembre va fino al 4 ottobre, ma che quest’anno, per la Chiesa in Italia, introduce anche alla prossima Settimana Sociale prevista a Taranto dal 21 al 24 ottobre che ha per titolo «Il pianeta che speriamo. Ambiente, lavoro, futuro. #tuttoèconnesso».

In occasione della 16ª Giornata nazionale per la Custodia del Creato, Tv2000 propone una programmazione speciale domenica 5 settembre a partire dalle ore 19, con la diretta della Messa dalla chiesa di Santa Maria in Castello a Tarquinia celebrata da mons. Gianrico Ruzza, vescovo di Civitavecchia-Tarquinia, a termine del meeting di giovani dedicato alla Custodia del Creato.