Criminalità organizzata

Ultimi contenuti per il percorso 'Criminalità organizzata'

Firmato oggi a Roma protocollo d’intesa tra la Presidenza del Consiglio dei ministri, l’associazione Libera, il Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria, la Procura della Repubblica e quella per i minorenni di Reggio Calabria, e anche la Procura nazionale antimafia e antiterrorismo. Presente anche il Segretario della Cei, mons. Nunzio Galantino.

Rosario Livatino è un «grande esempio morale per i giovani e per tutto il Paese». È quanto scrive il Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, in un messaggio indirizzato agli organizzatori e ai partecipanti al convegno «25 anni dopo-Rosario Livatino, diritto etica e fede» che si svolgerà domani alla Camera per iniziativa del Centro studi che si intitola allo stesso Livatino, col patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

Anche quest'anno Firenze e la Toscana ricordano, con alcune iniziative, la terribile notte fra il 26 e il 27 maggio 1993: lo schianto che uccise Angela e Fabrizio Nencioni, le loro figlie Nadia e Caterina, lo studente in architettura Dario Capolicchio e ferì altre 41 persone distruggendo la storica Torre de' Pulci dove ha sede l'Accademia dei Georgofili e causando danni ingenti agli Uffizi, a Palazzo Vecchio, alla chiesa di Santo Stefano al Ponte Vecchio e a tutte le abitazioni circostanti.

La Toscana e la mafia, le infiltrazioni mafiose che fanno affari nella nostra regione. Di questo abbiamo parlato con don Andrea Bigalli, coordinatore di Libera Toscana che rappresenta un coordinamento di associazioni che promuove la lotta alle mafie e la promozione della giustizia e la legalità.