Criminalità organizzata

Ultimi contenuti per il percorso 'Criminalità organizzata'

«Le radici delle mafie sono certo al Sud, ma i rami e i frutti stanno a Nord». Così questa mattina a Firenze don Luigi Ciotti, presidente di «Libera», nel palazzo della Regione Toscana, presentando la diciottesima edizione (Firenze, 16 marzo 2013) di una iniziativa («Giornata della Memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie») per la quale sono attesi, nel capoluogo toscano, almeno 120/150 mila persone.

Aperto l'anno giudiziario 2013: processi troppo lunghi, carceri che soffrono di sovraffollamento, pericolo di infiltrazioni mafiose, cause per mobbing in aumento. Secondo il presidente della Corte d'appello di Firenze sono necessarie risorse. Per il procuratore generale necessaria una legge per i magistrati in politica

Venerdì 9 novembre Papa Benedetto XVI ha ricevuto i partecipanti all’assemblea generale dell’Interpol. Il Pontefice ha rilevato che nella nostra epoca la famiglia umana soffre a causa  di numerose violazioni del diritto e della legalità, che in non pochi casi sfociano in episodi di violenza e fatti delittuosi.