Musei d'arte sacra

Ultimi contenuti per il percorso 'Musei d'arte sacra'

La Diocesi di Prato continuerà a investire nel Museo dell’Opera del Duomo. Questa volontà sarà portata avanti nonostante il perdurare del forte periodo di crisi e soprattutto dopo la cessazione dell’accordo stipulato con il Comune di Prato nel 1990 per la valorizzazione del patrimonio artistico dei Musei Diocesani. Dopo 24 anni l’Amministrazione comunale ha deciso di sospendere l’erogazione dei contributi previsti all’interno del sistema museale pratese istituito nel 1989, in base al quale i Musei Diocesani hanno percepito, negli ultimi tempi, circa 130mila euro l’anno.

Dal 18 maggio al 2 giugno riparte la campagna di promozione del patrimonio museale regionale. Quasi duecento i musei aderenti e tantissime le attività in programma all’insegna del cambiamento e dell’apertura alla vita sociale. «Il museo è un amico che non tradisce mai nel garantire, ogni volta, una scoperta e un’emozione». Così l’assessore regionale alla cultura e turismo Cristina Scaletti ha annunciato la 13ª edizione di «Amico museo», il programma di iniziative nato per far conoscere e valorizzare, attraverso aperture e attività straordinarie, la realtà museale regionale.

L'Associazione Musei ecclesiastici italiani (AMEI), nata nel 1996 per contribuire alla valorizzazione e conservazione dei musei religiosi d’Italia, lancia a partire da quest’anno le Giornate dei musei Ecclesiastici. Il 2 e 3 marzo i musei religiosi aderenti all’iniziativa apriranno le porte al pubblico con ingressi gratuiti e proposte di vario genere (visite guidate, incontri a tema, laboratori, concerti, spettacoli ecc.).