premi

Ultimi contenuti per il percorso 'premi'

Per il 38° Premio Pieve Cercatori di pace l’Archivio Diaristico Nazionale assegna il Premio Tutino Giornalista 2022 alla reporter Elena Testi -venerdì 16 settembre- per la cura e la puntualità della sua narrazione di contesti fino a poco tempo fa inimmaginabili, quali la pandemia, il confinamento, lo scoppio della guerra in Europa, e il Premio Città del diario domenica 18 settembre a un autentico «cercatore di pace», Andrea Riccardi come riconoscimento al suo impegno costante per la difesa dei diritti umani, della pace, della memoria.

È il testo vincitore del 37° Premio Pieve Saverio Tutino, memoria lucida e straordinaria dell’ufficiale Furio Aceto transitato da un glorioso reggimento di Cavalleria dell’Esercito Regio alla lotta partigiana, infine rientrato tra i regolari alla fine della Seconda guerra mondiale dopo essersi sforzato di capire, per tutto il tempo e animato da sentimenti contrastanti, chi aveva compiuto la scelta opposta aderendo alla Repubblica di Salò. La cerimonia di premiazione, condotta da Guido Barbieri, sarà trasmessa in differita da Rai Radio3 martedì 21 settembre alle ore 20.30

“E tu splendi” di Giuseppe Catozzella, “Controvento” di Federico Pace e ‘’Il coraggio di vivere” di Simone Olianti, sono i tre libri finalisti dell’edizione 2020/21 del Premio Letterario Vallombrosa, promosso dal Rotary Club Firenze Valdisieve. I libri sono stati selezionati da un’apposita Commissione del Club fra una rosa di undici testi proposti da altrettante librerie indipendenti sul tema di questa edizione “L’altrove e la ricerca della felicità”. Le librerie fiorentine che hanno segnalato i finalisti sono: Alzaia (Olianti), Libreria dei lettori (Catozzella), L’Orablu (Pace).