Diocesi di Grosseto

Ultimi contenuti per il percorso 'Diocesi di Grosseto'

Il vescovo Rodolfo ha indirizzato un messaggio di vicinanza e solidarietà a nome della Chiesa di Grosseto alla Diocesi Nantes, retta dall'amministratore diocesano Mons. François Renaud. Nel suo messaggio il Vescovo manifesta il dolore per il grave incendio doloso che ha colpito la bella cattedrale in stile gotico dei Santi Pietro e Paolo distruggendo l'organo. 

Abbiamo atteso un anno, ma le motivazioni della sentenza di assoluzione, nel processo che vedeva coinvolto un nostro sacerdote con accuse infamanti, fanno piena giustizia e restituiscono a lui e alla Chiesa diocesana serenità e consolazione dopo anni di prova durissima”. Sono le parole con cui il vescovo Rodolfo e don Paolo Gentili, vicario generale della Diocesi, commentano le motivazioni della sentenza di assoluzione di un sacerdote diocesano, dopo sette anni di calvario.

giovedi 9 luglio, alle 18.30, in cattedrale, il prof. Gianfracesco Lusini, dell'Università di Napoli "L'Orientale" e coordinatore del progetto Catalogo nazionale dei manoscritti etiopici in Italia, presenterà l'Evangeliario di origine etiopica esposto nel duomo di Grosseto. Con lui Massimo Villa, docente che fa parte del progetto e Gioia Bottari, che si è occupata del restauro del manoscritto. Introdurrà Chiara Valdambrini, direttrice del Museo archeologico e d'arte della Maremma

Una festa di san Lorenzo per certi versi inedita, ma della quale restano ancora più forti le ragioni e il valore. Le restrizioni legate all’emergenza covid-19 costringono Grosseto a rinunciare alla processione in onore del suo santo patrono (non accadeva dagli anni del secondo conflitto mondiale), tuttavia l’atteggiamento con il quale Diocesi, Comune, Pro Loco e le altre realtà che da alcuni anni si ritrovano insieme per progettare le celebrazioni più importanti della Città, è stato quello di far sì che la festa resti centrale.