Diocesi di Lucca

Ultimi contenuti per il percorso 'Diocesi di Lucca'

Una sala gremita ha ascoltato le due lezioni magistrali del prof. Franco Cardini e del card. Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, per l’inizio del 950° anniversario della dedicazione della Cattedrale di Lucca. Al tavolo con i due relatori, anche l'arcivescovo di Lucca, mons. Paolo Giulietti, e il rettore della Cattedrale don Mauro Lucchesi.

Era stato ricoverato all'ospedale S. Luca di Lucca proprio per le festività natalizie, ma poi don Samuele Tognarelli aveva chiesto di tornare nella "sua" canonica di Sant'Alessio, vicino Lucca, dove poi è morto nella notte di giovedì 9 gennaio. I funerali saranno presieduti dall'arcivescovo Paolo Giulietti sabato 11 gennaio alle ore 15 nella chiesa di Sant'Alessio.

«La Diocesi vuole scommettere sui giovani anche in ambito missionario. Nella convinzione che dall’esperienza di vivere accanto ai poveri possano crescere l’amore per i fratelli, il fervore missionario e la testimonianza evangelica». Lo scrive l’arcivescovo Paolo Giulietti in una lettera inviata per le festività natalizie ai parroci, ai responsabili di gruppi e associazioni, ai genitori e agli insegnanti.

In occasione della celebrazione della Giornata Mondiale della Pace del 1 gennaio 2020 le Associazioni, i Movimenti e i Gruppi laicali dell’Arcidiocesi di Lucca vogliono far giungere il loro sostegno alle parole del Papa e alla sua sollecitudine per la pace nel mondo, organizzando la 15a Marcia “Insieme per la pace”.

Sono molte ed evidenti le analogie tra lo scoutismo e lo sport, declinato nella sua accezione più nobile ed autentica. E' emerso dalla conviviale di lunedì 25 novembre del Panathlon International Club di Lucca alla Trattoria Stefani di S. Lorenzo a Vaccoli a cui ha partecipato l'Arcivescovo di Lucca Paolo Giulietti, accompagnato da Matteo Spanò, presidente della Federazione Italiana dello scoutismo e da Pietro Pugi del gruppo Agesci, Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani.

Venerdì 22 novembre alle ore 17.30 nella Sala Parrocchiale di San Marco a Lucca si tiene il ricordo dell'appello «ai liberi e forti» a cento anni da quando don Luigi Sturzo lo lanciò. Gli ideali di giustizia e libertà in esso contenuti sono ancora attuali e su questo si confronteranno l'arcivescovo Paolo Giulietti, l'on. Pierluigi Castagnetti e il prof. Raffaele Savigni.