Banche

Ultimi contenuti per il percorso 'Banche'

Fidi Toscana, partecipata e controllata dalla Regione con il 46,26% delle quote, ha chiuso il bilancio 2018 perdendo 9,5 milioni (erano 13,7 nel 2017), «confermando la persistente e significativa condizione di squilibrio economico in cui versa la società». Lo sottolinea Acheropita Mondera, procuratore regionale della Corte dei Conti, nella requisitoria sul rendiconto 2018 della Regione.

Nel corso degli ultimi anni i prodotti finanziari sono si sono evoluti sempre più differenziandosi e specializzandosi per coprire sempre più casi specifici e peculiari. Agos ha ampiamente strutturato la sua offerta, nel corso del tempo, presentando ai propri clienti numerose soluzioni per l'accesso al credito e accrescendo la propria quota di mercato arrivando ad occupare la leadership, sul mercato nazionale, degli operatori che erogano credito ai consumatori.

Come noto guadagnare in borsa è a tutti gli effetti possibile anche se molto difficile e non privo di rischi. Tuttavia, pochi sanno come riuscirci veramente. Nel mercato azionario vige una legge non scritta: è l'unico mercato dove ciò che viene messo in vendita fa paura a chi deve acquistarlo. Questo è ciò che succedere tutte le volte che il mercato scende di qualche punto percentuale, si crea una sorta di panico di vendita.

La Fondazione Cassa di risparmio di Firenze e Intesa Sanpaolo varano il programma per l'istruzione scolastica ed universitaria #Tuttomeritomio. Il progetto si rivolge a 400 ragazzi meritevoli fra i 17 e i 19 anni provenienti da famiglie in condizioni economicamente svantaggiate delle province di Firenze, Arezzo, Grosseto.