Famiglia

Ultimi contenuti per il percorso 'Famiglia'

Circa il 94% dei 6500 minori stranieri non accompagnati attualmente registrati in Italia vive in centri d'accoglienza, paragonato a solo un 6% che vive in famiglia. Secondo un sondaggio lanciato da Unicef sulla piattaforma U-Report on the Move il 59% dei giovani migranti e rifugiati intervistati considera positivamente soluzioni abitative che danno indipendenza, anche se molti dichiarano di avere incontrato ostacoli nel trovarne per via della mancanza di un contratto regolare di lavoro, del rifiuto di affittare a stranieri o della mancanza di uno stipendio adeguato. 

«Il consumismo è un virus che intacca la fede alla radice, perché ti fa credere che la vita dipenda solo da quello che hai, e così ti dimentichi di Dio che ti viene incontro e di chi ti sta accanto». È il monito del Papa, nell'omelia della messa celebrata ieri per la comunità cattolica congolese di Roma, in occasione del 25° anniversario della fondazione della Cappellania.

Un gesto vale più di mille parole, recita un vecchio adagio che accompagnava i nostri nonni e che la società del terzo millennio, ma già quella del secolo scorso, ha dimenticato. Ora contano le parole, gli «urli», le «offese». Parlare di povertà, di famiglie, che non arrivano alla fine del mese, per la maggioranza è un «fastidio», perché significa dover fare i conti con quanto ciascuno di noi ha ma soprattutto spreca ogni giorno.

«Salutiamo con favore la proposta di legge di Graziano Delrio. Oggi la tragedia principale è l'inverno demografico. E non c'è più tempo da perdere. Ecco perché, tra le priorità, rilanciamo la nostra proposta di un bonus da 10mila euro per le coppie che scelgono di adottare, semplificando e sostituendo l'attuale sistema di rimborsi». Lo dichiara il presidente di Aibi (Amici dei Bambini), Marco Griffini.

Spazio Reale si conferma ancora una volta un «vascello» sicuro nel mare rappresentato dal dibattito, estremamente attuale, dall’integrazione e dalla «mescolanza» fra culture diverse. A Spazio Reale, infatti, domenica scorsa si è svolta l’annuale Festa della famiglia organizzata dalla diocesi di Firenze, che quest’anno ha coinciso con la Giornata del migrante.

Festa della Famiglia e Giornata del Migrante saranno celebrate insieme quest’anno, domenica 22 settembre allo Spazio Reale di San Donnino. Il Centro diocesano di pastorale familiare e il Centro pastorale migrantes hanno scelto quest’anno di collaborare per dare un taglio d’attualità all’annuale festa che coinvolge le famiglie della diocesi di Firenze e che prende il titolo «Famiglie e migranti oltre le frontiere».