Matrimonio

Ultimi contenuti per il percorso 'Matrimonio'

La settimana scorsa la Corte europea dei diritti dell’uomo ha condannato lo Stato italiano perché ha consentito che per sette anni un padre separato non riuscisse a vedere la figlia. Il caso che ha provocato la condanna della corte di Strasburgo è tutt’altro che l’unico e forse non è nemmeno il più grave.

«La famiglia c'è, al di là dei catastrofismi». Ad assicurarlo è stato mons. Vincenzo Paglia, presidente del Pontificio Consiglio per la famiglia, nella sua prima conferenza stampa in questa veste, svoltasi oggi presso la sala stampa della Santa Sede. «Anche se non si vede - ha detto il vescovo - la stragrande maggioranza delle nostre famiglie vive una condizione di difficoltà, anche economica, e tuttavia resta un sostegno. Se oggi, in Italia e altrove non ci fossero le famiglie, non so i giovani che non trovano lavoro dove andrebbero».

In un comunicato diffuso dalla Conferenza episcopale cattolica d’Inghilterra e Galles l’arcivescovo Smith spiega che «il matrimonio ha una identità distinta da qualunque altro rapporto, non importa quanto amore o impegno possano esservi coinvolti. Il matrimonio è, e sempre è stato, l’unione di un uomo e una donna per amore e sostegno reciproco, aperto alla procreazione»

Presentati i nuovi orientamenti pastorali della Cei per la preparazione al matrimonio: come accompagnare le coppie di fidanzati verso la formazione di una famiglia attraverso un cammino graduale e continuo, con tappe ben definite. A illustrare il documento Tommaso e Giulia Cioncolini responsabili, insieme a don Paolo Gentili, dell’Ufficio nazionale di pastorale familiare.

Il testo integrale del discorso di Benedetto XVI alla Curia romana in occasione degli auguri natalizi (21 dicembre 2012). Il Papa ha ricevuto la Curia nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico Vaticano.