Fisc

Ultimi contenuti per il percorso 'Fisc'

Il capo dello Stato ha ricevuto oggi una delegazione della Federazione italiana settimanali cattolici. Il presidente della Fisc, Francesco Zanotti ha sottolineato il valore delle testate diocesane «che danno voce a un’Italia che spesso non appare» e ha denunciato le crescenti difficoltà in cui si dibattono anche a causa della non regolare consegna agli abbonati da parte delle Poste.

La stampa è in profonda crisi e ormai nella «dieta mediatica» degli italiani ha un peso sempre minore. Con conseguenze gravi sul piano della capacità dei cittadini di discernere e di crearsi opinioni motivate. Un ruolo importante potrebbe essere quello della stampa cattolica, se riuscirà ad intercettare la richiesta di senso che c'è nella gente.

Mentre cresce la protesta in Italia per i disagi causati dalla consegna della Posta a giorni alterni, il Parlamento europeo ha approvato a larghissima maggioranza una risoluzione che ribadisce il diritto die cittadini europei a vedersi recapitata la posta almeno 5 giorni a settimana, anche se residenti in zone disagiate. Ma governo e Ente Poste faranno orecchie da mercante?

L’Obolo di San Pietro è un segno che diventa solidarietà praticata perché permette alla Santa Sede di «farsi canale di carità» e reperire i mezzi necessari al funzionamento delle strutture poste a servizio del «ministero del Santo Padre, della sua voce e della sua azione, nella Chiesa e nel mondo». Una missione che coincide con quella dei giornali Fisc.

Nei giorni in cui si festeggia il 70esimo anniversario della Repubblica italiana, come Federazione italiana dei settimanali cattolici abbiamo posto alcune domande al presidente Sergio Mattarella. Ci siamo concentrati sullo stato di salute dell’Italia, del suo popolo, del valore della festa del 2 giugno e sul ruolo dei cittadini credenti nella partecipazione alla cosa pubblica.

«La battaglia non la stiamo facendo per noi e per incrementare le briciole che ci danno, la facciamo perché crediamo nel valore del pluralismo». Francesco Zanotti, presidente della Fisc, la Federazione italiana dei settimanali cattolici, nel corso di una intervista alla Dire, lancia un grido d’allarme sulla situazione dell’editoria, ma vede «spiragli positivi» dalla discussione parlamentare in corso sulla riforma del settore.

Elemosina: una parola che in greco vuol dire misericordia, un gesto grande di amore e cura per l’altro, troppo spesso svuotato dal suo contenuto reale che invece va compreso e messo in pratica soprattutto per la gioia interiore che è in grado di suscitare. E’ questo il tema su cui si è soffermato Papa Francesco durante l’udienza giubilare in piazza San Pietro affollata dai membri della Federazione italiana dei settimanali cattolici, che hanno festeggiato il 50esimo anniversario di fondazione.