Giovani

Ultimi contenuti per il percorso 'Giovani'

Il 18 ottobre 2021 si apriranno le iscrizioni on-line alla I edizione del corso "Cantiere Generiamo Lavoro", il percorso formativo di avvicinamento al mondo del lavoro per i giovani dai 18 ai 30 anni promosso dalle ACLI di Siena in collaborazione con il Servizio per la Pastorale Sociale e del Lavoro dell'Arcidiocesi di Siena-Colle- Val D'Elsa-Montalcino e le ACLI di Roma 

La Commissione Ue adotta la proposta di rendere il 2022 Anno europeo per la gioventù. “Durante l’anno, la Commissione Ue, le altre istituzioni comunitarie, gli Stati membri organizzeranno diversi eventi anche alla luce delle proposte condivise dai giovani durante le iniziative della Conferenza sul futuro dell’Europa”. 

Due adolescenti su tre sono favorevoli all’obbligo vaccinale contro il Covid-19, e solo 1 su 10 non intende vaccinarsi. Il 73% di loro dichiara di avere fiducia nella scienza per combattere la pandemia. Quattro su dieci hanno dovuto affrontare contrasti in famiglia sull’utilità dei vaccini, nella maggior parte dei casi dovuti ai dubbi dei genitori rispetto all’opportunità di farli vaccinare. Ad alcuni di loro è stato vietato di farlo. È, in estrema sintesi, la fotografia della “cittadinanza scientifica” dei ragazzi in un’indagine condotta da Ipsos per Save the Children, che anticipa la nuova edizione dell’Atlante dell’infanzia a rischio in Italia, in uscita a novembre in libreria.

L’unico inconveniente è stata la valigia che le hanno perso in aeroporto. Per il resto è davvero felice il mezzosoprano Letizia De Cesari, quando ci accoglie nella sua nuova casa lucchese, in cui si è da poco trasferita. Da qualche giorno, la ventottenne è rientrata dall’Austria, dove ha preso parte a una delle prestigiose Austrian Master Classes, riscuotendo grandi apprezzamenti, come ci racconta orgogliosa.

Oltre 100 giovani provenienti da Italia, Israele, Territori Palestinesi e da numerosi paesi africani e dell’America Latina hanno dato vita, dall’8 al 18 agosto, al campo internazionale organizzato dall’Opera per la Gioventù «Giorgio La Pira» al villaggio «La Vela» (Castiglione della Pescaia, Grosseto). I giovani hanno condiviso 10 giorni di vita comunitaria, riflettendo sulla ricchezza delle differenze. Qui il documento finale.