Giustizia

Ultimi contenuti per il percorso 'Giustizia'

Se li leggi solo nella dimensione delle percezioni personali sono un soffio, un lampo: se sul piano della storia umana un passaggio breve. Se li misuri nella vita delle persone, magari vedendo quanto cresce, o cambia, un essere umano in un arco di tempo del genere, o quanto dolore possa esserci nella vita di alcuni nel frattempo, venti anni sono uno spazio che può apparire tanto protratto da esaurire le risorse per viverlo.

Uffici giudiziari più organizzati ed efficienti, più tempestivi e rispondenti ai bisogni dei cittadini. E' questo l'obiettivo del progetto «Best practices presso gli uffici giudiziari italiani», finanziato dalla Regione Toscana con circa 600 mila euro di risorse del Fondo sociale europeo, nell'ambito di un protocollo d'intesa fra Regione Toscana e Ministero della giustizia e di un più vasto programma interregionale, che punta a migliorare la funzionalità degli uffici del Tribunale di Firenze, delle procure di Livorno e Lucca.

La Suprema Corte ha deciso che il processo sul delitto di Meredith Kercher deve tornare avanti alla Corte d'Appello (questa volta a Firenze). Per il delitto della giovane inglese, uccisa a Perugia nella notte tra il primo e il due novembre 2007, erano stati condannati in primo grado ed assolti in secondo (il 3 ottobre 2011), Raffaele Sollecito e Amanda Knox.

Aperto l'anno giudiziario 2013: processi troppo lunghi, carceri che soffrono di sovraffollamento, pericolo di infiltrazioni mafiose, cause per mobbing in aumento. Secondo il presidente della Corte d'appello di Firenze sono necessarie risorse. Per il procuratore generale necessaria una legge per i magistrati in politica