Corruzione

Ultimi contenuti per il percorso 'Corruzione'

L'Italia è il Paese Ocse con la più alta percezione di corruzione. Ma è proprio così? Una ricerca di Eurispes, presentata oggi a Roma, mette in evidenza la necessità di costruire indicatori validi ed efficaci per descrivere il fenomeno della corruzione nel nostro paese. Per Raffaele Cantone, la corruzione c'è e grave, ma è minore di quella percepita. La «sindrome del Botswana».

Dedicato alle virtù e ai vizi della politica il messaggio del Papa per la prossima Giornata mondiale della pace (testo integrale). Corruzione, razzismo e xenofobia sono «la vergogna della vita pubblica e mettono in pericolo la pace sociale». «Non sono sostenibili i discorsi politici che tendono ad accusare i migranti di tutti i mali e a privare i poveri della speranza», afferma Francesco.

C’è un «fiuto cristiano per andare avanti senza cadere nelle cordate della corruzione». Lo ha affermato questa mattina Papa Francesco, nell’omelia della Messa celebrata a Casa Santa Marta. Secondo quanto riferisce Radio Vaticana, commentando l’odierno Vangelo di san Luca, il Papa è tornato a parlare dei corrotti riportando la riflessione ai nostri giorni.

Giorno dopo giorno la corruzione (nelle forme più diverse) occupa i titoli dei tele e radiogiornali. Per non parlare degli allarmi provenienti dalla Corte dei conti o dall’Autorità nazionale anticorruzione. Il che impone una domanda: che Paese è quello dove è necessaria un’Autorità superiore alla quale affidare il controllo di legalità preventivo sugli appalti pubblici?