Immigrati

Ultimi contenuti per il percorso 'Immigrati'

(Bruxelles) La Commissione europea ha deciso oggi di deferire l'Ungheria alla Corte di giustizia dell'Ue per la non conformità della legislazione del Paese in materia di asilo e di rimpatrio con la legislazione dell'Ue. A renderlo noto un comunicato della Commissione che spiega come la decisione odierna sia stata preceduta dalla procedura d'infrazione contro l'Ungheria avviata nel dicembre 2015 e da un parere motivato nel dicembre 2017.

«Il salvataggio delle vite in mare è un atto fondamentale da cui l'Italia non si è mai tirata indietro e mai lo farà». Lo ha affermato il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico, nel corso della cerimonia di consegna del Ventaglio da parte dell'Associazione stampa parlamentare. Tra i temi affrontati, il taglio dei vitalizi, le riforme istituzionali, il caso Regeni, la situazione delle carceri, i beni comuni come l'acqua e la legge sulla Rai.

La piccola Josephine, proveniente dal Camerun, è rimasta due giorni in mare attaccata ad un pezzo di legno prima che i volontari di Open Arms la salvassero nel mare davanti alla Libia. Se mi ritengo persona umana dinanzi allo sguardo di Josephine, posso ancora dormire nel mio letto, sfamarmi, godermi relazioni di amicizia e pensare alle vacanze?

«Invertire la politica dell'immigrazione da difensiva a propositiva. Corridoi umanitari per le popolazioni in guerra; progetti di aiuto alle nazioni interessate dell'Africa». È quanto propone in una lettera aperta al ministro Matteo Salvini don Vinicio Albanesi, presidente della Fondazione «Caritas in veritate» e della Comunità di Capodarco.

(Bruxelles) «La decisione che i porti libici non siano sicuri è una decisione della Corte europea dei diritti dell'uomo quindi è una valutazione puramente giuridica e sulla quale non c'è decisione politica da prendere». È stato l'Alto Rappresentante dell'Unione europea Federica Mogherini ad affermarlo, parlando ai giornalisti dopo il Consiglio per gli affari esteri a Bruxelles.

L'Europa e i migranti. Intervista a don Luis Okulik, segretario della Commissione affari sociali del Ccee (Consiglio delle Conferenze episcopali europee), al termine dell'incontro annuale dei vescovi e dei delegati responsabili per la pastorale dei migranti delle Conferenze episcopali in Europa che si è svolto nei giorni scorsi a Stoccolma.