Immigrati

Ultimi contenuti per il percorso 'Immigrati'

Tanti i temi trattati, come al solito, dal card. Bagnasco nella sua prolusione (testo integrale) all'Assemblea della Cei: dalle persecuzioni contro i cristiani alle politiche europee di accoglienza dei profughi, dalla mancanza di lavoro in Italia, alle piaghe dell'alcolismo e del gioco d'azzardo, dal «divorzio breve» fino al dibattito sulla «Buona scuola» e ai pericoli della teoria gender.

Mentre segna un passo in avanti la «militarizzazione» delle iniziative contro i trafficanti di esseri umani, si registra una brusca frenata sul fronte delicatissimo della ripartizione dei profughi. Dopo il «no» di Regno Unito, Irlanda e Danimarca i dubbi e le indisponibilità di Francia e Spagna, che si aggiungono a quelli di Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia e Repubbliche baltiche

È Frans Timmermans, primo vicepresidente della Commissione Ue, la figura più rappresentativa del collegio Juncker, a fornire la lettura politica del Programma europeo per le migrazioni. Un piano fondato sul realismo ma consapevole dei valori comuni e che tenga aperte le frontiere a un'immigrazione regolare e controllata, di cui l'Europa ingrigita e «nonna» ha bisogno

Incontri, convegni, film, video, musica, libri, cibo etnico, feste e sport nel festival Meridiani. Trenta eventi, tra maggio e giugno, nella città di Pontedera e in particolare nel quartiere della stazione. Eventi finanziati dal fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi: l’articolato progetto, presentato dal comune di Pontedera in collaborazione con diversi, è stato giudicato il migliore tra quelli elaborati in Italia.

«L’incontro con le famiglie migranti in ottica interculturale» è il tema del convegno in programma il 9 maggio nella Biblioteca Burresi a Poggibonsi (Siena), nell’ambito del «Progetto integra - Famiglie in azione per una società interculturale», promosso dal Forum toscano delle associazioni familiari e finanziato dal ministero del Lavoro.