Lavoro

Ultimi contenuti per il percorso 'Lavoro'

Dalle questioni «relative alla sicurezza sul lavoro alla gestione degli appalti, dalla sostenibilità ambientale agli aspetti normativi e all'interazione con il territorio». Sono le «questioni» più urgenti affidati dal Papa ai dirigenti e dipendenti del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, ricevuti in udienza nella Sala Clementina. 

Il nuovo esecutivo di Giuseppe Conte ha ottenuto la fiducia anche al Senato con un margine di 8 voti sulla maggioranza assoluta. Nel suo discorso di replica Conte ha parlato anche di cuneo fiscale, riforma del fisco, scuola e ricerca, suicidio assistito, migranti ed Europa.

Una lettera al neo ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, «per chiedere di tenere fede agli impegni presi dal suo predecessore Luigi Di Maio e convocare entro fine settembre un nuovo incontro sulla Bekaert di Figline Valdarno». L'ha inviata ieri la Fim-Cisl di Firenze e Prato, sollecitando un faccia a faccia sulla vertenza che tiene con il fiato sospeso le famiglie dei 224 lavoratori in cassa integrazione.

«Gli obiettivi auspicati della pace, la sicurezza, la promozione e l'inclusione sociale non possono essere raggiunti se si trascura l'impegno congiunto per assicurare a tutti un lavoro dignitoso, equo, libero, costruito intorno alla persona e alle sue esigenze primarie di sviluppo umano integrale». Lo scrive il prefetto del Dicastero per il Servizio dello sviluppo umano integrale, il card. Peter Kodwo Appiah Turkson, nel suo messaggio per la Giornata mondiale del turismo, che si celebra, il 27 settembre, quest'anno, sul tema «Il turismo e il lavoro: un futuro migliore per tutti».