Lavoro

Ultimi contenuti per il percorso 'Lavoro'

“Occorre uno sforzo corale di tutta la società e delle sue istituzioni, per porre fine a questa grave violazione dei diritti dell’infanzia e rendere effettivamente vigente il diritto dei bambini a un avvenire da loro liberamente scelto”. Lo ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Giornata mondiale contro lo sfruttamento del lavoro minorile, che coincide con l’Anno proclamato dalle Nazioni Unite per l’eliminazione del lavoro minorile.

Durante la pandemia di Covid-19, la perdita di giorni di scuola ha esposto bambine, bambini e adolescenti al rischio di sfruttamento del lavoro minorile, matrimoni precoci e gravidanze. A lanciare l’allarme è Save the Children, in occasione della Giornata mondiale contro il lavoro minorile che ricorre oggi.

Da Roma, dove da lunedì sta partecipando ai lavori della 74^ assemblea dei Vescovi italiani, il vescovo Rodolfo ha appreso della tragica morte sul lavoro di Federico Regoli, avvenuta a Castiglione della Pescaia, e desidera esprimere la sua paterna vicinanza alla famiglia che lo piange, a quanti gli volevano bene e alla comunità di Roccastrada.

“Ormai da anni sosteniamo l’assoluta necessità di varare un piano nazionale per la prevenzione degli incidenti sul lavoro e delle malattie professionali, supportato da risorse adeguate”: lo dichiara il presidente nazionale dell’Anmil, Zoello Forni, per sottolineare la comunanza di lotta per la sicurezza con i sindacati che promuovono, oggi 20 maggio, una Giornata per la sicurezza sul lavoro. “Il problema ha due radici profonde: da una parte la mancanza di una formazione adeguata e dall’altra la certezza di un lavoro che origina la complicità coatta ad accettare rischi e pericoli che dovrebbero essere opportunamente prevenuti”, sottolinea Forni.