Lavoro

Ultimi contenuti per il percorso 'Lavoro'

La drastica riduzione delle giornate di pesca a circa 130 all’anno mette a rischio il futuro della flotta a strascico in Toscana, il segmento più importante per occupazione e produzione ittica. E’ quanto denuncia Coldiretti Impresapesca, in merito ai contenuti del decreto della Direzione Generale della Pesca e dell’Acquacoltura del Ministero delle Politiche agricole che impone un nuovo taglio all’attività di pesca nei mari italiani

“Il lavoratore che senza comprovate ragioni di salute” rifiuta di sottoporsi al vaccino anti-Covid avrà “conseguenze di diverso grado che possono giungere fino alla interruzione del rapporto di lavoro”. È quanto si legge in un decreto del Presidente della Pontificia Commissione dello Stato della Città del Vaticano, cardinale Giuseppe Bertello, in materia di emergenza pubblica

Una lettera al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e al presidente del Consiglio Mario Draghi, un’estrema richiesta di aiuto, per oltre cento lavoratori e famiglie valdarnesi. E’ quella scritta dal gruppo dei 100 lavoratori della Bekaert e dai delegati Fim-Cisl che insieme alla Cisl Firenze-Prato l’hanno inviata ai vertici delle istituzioni italiane.

Se per il tuo business hai bisogno di stampanti, plotter e simili macchinari, ti consigliamo vivamente di fare affidamento sulle migliori marche del settore. Le migliori marche infatti hanno una lunga esperienza alle spalle e un team di persone competenti pronte ad investire tutte le loro energie nelle ricerca e nelle nuove tecnologie. Sono marche che hanno pochi concorrenti, ma che risultano altrettanto importanti. 

Contagi Covid sul lavoro, a Firenze 2.538 casi nel 2020 (dati Inail), per il 72% sono donne. La Cgil: “Le donne così pagano due volte gli effetti della pandemia sia in termini di salute che di perdita di posti di lavoro. Occorre introdurre nei Documenti di Valutazione Rischi una prospettiva che tenga conto dell'ottica e delle differenze di genere”

Le persone che da tempo pensano a un progetto e non sanno come metterlo in pratica, dovrebbero imparare a usare WordPress, il content management system (CMS) attraverso cui viene realizzata la maggior parte di siti web sia in Italia che a livello internazionale: si va dal semplice blog personale a un sito web con ambizioni importanti, per finire alle moderne piattaforme di e-commerce.