Maltempo

Ultimi contenuti per il percorso 'Maltempo'

La perturbazione che sta interessando le regioni centrali, fra queste anche la Toscana, porterà ancora tempo instabile anche per i prossimi giorni. La Sala operativa della protezione civile regionale ha così esteso il codice giallo già emesso per oggi fino alla mezzanotte di domani, lunedì 7 dicembre. Ancora ad essere coinvolto è l'intero territorio regionale

Prosegue e si estende a lunedì 12 ottobre l’allerta meteo con codice giallo emesso ieri dalla Sala operativa della Protezione civile regionale. Forti temporali - con associato rischio idrogeologico ed idraulico sul reticolo minore – sono attesi anche domani (almeno fino alle ore 13) sulla costa, in particolare su quella meridionale, e sull’Arcipelago. A questi fenomeni si andrà ad aggiungere fino alle ore 20 di lunedì 12 ottobre forte vento nell’area fiorentina e nella piana pratese e pistoiese. Intanto questa mattina a Siena, in via Fontebranda una frana ha costretto i vigili del fuoco a far sgomberare 4 appartamenti e due garage. Nessuna persona è comunque rimasta coinvolta. 

Allerta arancione sull'intero Nordovest della Toscana, ovvero su Lunigiana, Serchio Garfagnana, Serchio Lucchesia, Serchio Costa e Versilia, a partire dalle 18 di oggi, domenica 4 ottobre, fino alle 6 di domani, lunedì 5 ottobre. Lo comunica la Protezione civile regionale che segnala il codice arancione in cinque delle ventiquattro aree in cui è suddivisa la regione. Sul resto del territorio permane l'allerta gialla.

Continuano a manifestarsi sulla Toscana gli effetti del profondo vortice depressionario centrato sulla Francia, con afflusso di aria instabile e una nuova perturbazione attesa per la sera di domani, domenica 4 ottobre.