Mass media

Ultimi contenuti per il percorso 'Mass media'

La comunicazione serve alla Chiesa per inserirsi nelle realtà concrete del nostro tempo, per parlare all'umanità. Lo ha sottolineato Papa Francesco nel discorso alla Plenaria del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali. Per la Chiesa è necessario il dialogo con gli uomini e le donne di oggi, per comprenderne le attese, i dubbi, le speranze. Sono uomini e donne a volte un po' delusi da un cristianesimo che a loro sembra sterile e in difficoltà proprio nel comunicare in modo incisivo il senso profondo che dona la fede.

L'idea di fondo è quella di aiutare il «pubblico» a comunicare in tempo reale, in modo efficace e raggiungendo una vasta platea. Un obiettivo a cui puntano un numero sempre maggiore di amministrazioni ed aziende pubbliche perché nel mondo 2.0 non basta più informare ma serve un vero e proprio dialogo con i cittadini e gli utenti attraverso i social network. 

È stato presentato oggi, martedì 17 settembre a Milano, l’Internet Festival,  l’evento che coinvolgerà l’intera città di Pisa da giovedì 10 a domenica 13 ottobre. Cambiamento, innovazione e ricerca sono le parole chiave che attraverseranno il festiva. Un flusso continuo di idee per capire come  l’innovazione tecnologica possa generare nuove opportunità in ambito economico, sociale e culturale.

Intervista a Francesco Zanotti, presidente della Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici). Un «accordo tra governo e mondo dell’editoria, per arginare la grave crisi in atto e individuare le vie per la ripresa». Frutto di due mesi di trattative, è stato annunciato ieri dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega per il settore, Giovanni Legnini.

“I mezzi di comunicazione oggi sono così importanti. Io direi che una radio cattolica oggi è il pulpito più vicino che abbiamo. È da dove possiamo annunciare i valori umani, i valori religiosi, e soprattutto annunciare Gesù Cristo, il Signore, dare al Signore quella grazia di fargli posto tra le nostre cose”. Lo ha detto ieri Papa Francesco, in occasione della visita agli studi di “Radio Cattedrale” di Rio de Janeiro, rilasciando una breve intervista all’emittente brasiliana.

Un documento su cui ragionare, al tavolo per l'editoria. È stato presentato ieri durante l'incontro tenutosi alla presidenza del Consiglio dei ministri e presieduto dal sottosegretario con delega all'editoria, il senatore Giovanni Legnini. Eravamo presenti anche noi della Fisc, come accade ormai da lungo tempo.

Nella mattina di lunedì 22 luglio, nel corso del viaggio aereo verso il Brasile in occasione della GMG di Rio de Janeiro, Papa Francesco ha incontrato gli operatori della comunicazione del Volo Papale.
Pubblichiamo di seguito la trascrizione del dialogo del Papa con i giornalisti a bordo dell’aereo, introdotto dal Direttore della Sala Stampa, P. Federico Lombardi:

Si conclude in questi giorni per molti dei nostri abbonati la promozione che ha permesso loro di ricevere per tre mesi, gratuitamente e senza impegni, il quotidiano cattolico «Avvenire». E sono in tanti che ci scrivono per ringraziare dell'opportunità ricevuta. Pubblichiamo una di queste lettere.