Migrazioni

Ultimi contenuti per il percorso 'Migrazioni'

«Il Papa mi ha detto di riferirvi che è commosso per il nostro comportamento e si felicita e congratula con la diocesi di Valencia per la prontezza e la generosità con cui ha reagito, e l’esempio di carità che si sta dando nei confronti di queste povere persone»: lo ha detto il cardinale Antonio Cañizares, arcivescovo di Valencia, in un messaggio inviato oggi alla sua diocesi dopo essere stato ricevuto ieri in udienza privata in Vaticano, in merito all’accoglienza nei confronti dei migranti della nave Aquarius.

«Ciò che ci spinge a prendere nuovamente la parola è il profondo cambiamento che in questi anni continua a segnare il fenomeno migratorio nel nostro Paese». È la premessa alla lettera «Comunità accoglienti, uscire dalla paura» (testo integrale) che la Commissione episcopale per le migrazioni della Cei ha indirizzato alle comunità cristiane.

Il testo integrale la lettera «Comunità accoglienti, uscire dalla paura» che la Commissione Episcopale per le Migrazioni della CEI ha indirizzato alle comunità cristiane  Il documento arriva in occasione del 25° anniversario del precedente, «Ero forestiero e mi avete ospitato» (1993).

«Come credenti oggi dobbiamo intensificare l'attenzione al tema e alla realtà della mobilità umana ricordando che non è frutto di sensibilità emotiva o di mero orientamento culturale. Oggi più che mai va recuperata e intensificata la consapevolezza che ad aprici all'accoglienza è il Vangelo, la Parola di Dio. Non è questione di strategie, di piazzamenti politici, di sensibilità più o meno emotive». Lo ha affermato questa mattina mons. Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, nel suo intervento alla presentazione del volume «Impronte e scie. 50 anni di Migrantes e Migranti» (Tau Editrice), opera scritta da Simone Varisco.