Giappone

Ultimi contenuti per il percorso 'Giappone'

Nella prima tappa del suo viaggio in Giappone, Papa Francesco ha incontrato i vescovi del Paese e ha chiesto loro di promuovere «lo sviluppo integrale delle persone», e combattere la disperazione dei giovani, aprendo la «cultura del successo» a quella dell’amore gratuito, che offra a tutti, non solo agli «arrivati» la possibilità di una vita felice.

«Visitare un piccolo gregge di cattolici, con radici storiche profonde, che vivono tra religioni diverse, per dare loro sostegno e incoraggiamento». È questo, ha detto il direttore della Sala stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, lo scopo principale del 32° viaggio apostolico del Papa, che si recherà in Thailandia e Giappone dal 19 al 26 novembre.

Udienza generale in due tempi, oggi, con il saluto ai malati e disabili in Aula Paolo VI e poi catechesi in piazza San Pietro, flagellata dalla pioggia. Commentando il brano degli Atti con Aquila e Priscilla, ha parlato delle persecuzioni contro i cristiani, mai cessate, ma anche di quella che sta riemergendo contro gli ebrei.