Thailandia

Ultimi contenuti per il percorso 'Thailandia'

All'asta i dipinti della mostra dedicata all'incoronazione della Madonna del Sole. Saranno battuti all'asta venerdì 31 agosto, alle ore 21.00 nella Sala Annunziata del Chiostro di S. Agostino (Pietrasanta - Lu), i 65 dipinti della bella collettiva visitabile ancora oggi nell'atrio di Palazzo Municipale (dalle 8.30 alle 13.00. Ingresso Libero).

La speranza comune di soccorritori e di ascoltatori ha messo in moto una catena di umanità. La morte di uno dei soccorritori, rimasto senza ossigeno mentre portava bombole di ossigeno per i ragazzi, ha reso ancora più forte e determinata quella catena di solidarietà. «Ora che lui è morto, dobbiamo mantenere la sua promessa di riportare a casa quei ragazzi».

«È mio vivo desiderio che buddisti e cattolici intensifichino il loro rapporto, progrediscano nella reciproca conoscenza e nella stima delle rispettive tradizioni spirituali, e siano nel mondo testimoni dei valori della giustizia, della pace e della tutela della dignità umana». Lo ha detto il Papa, ricevendo questa mattina, prima dell'udienza generale, nell'auletta dell'Aula Paolo VI, una delegazione buddista dalla Thailandia.

Nell’incontro con sei nuovi ambasciatori presso la Santa Sede, Papa Francesco ha esortato la comunità internazionale a lavorare per la pace e la giustizia sociale.
Lavoriamo insieme incoraggiando le nostre comunità a costruire la pace, promuovere la giustizia sociale e a rispettare la nostra casa comune. E’ stato questo il senso del messaggio che Papa Francesco ha rivolto ai neo-ambasciatori di Estonia, Malawi, Namibia, Seychelles, Tailandia e Zambia che hanno presentato oggi le credenziali presso la Santa Sede.

«Nonostante le nostre nazionalità, culture e confessioni religiose possano essere diverse, siamo uniti dalla comune umanità e dalla condivisa missione di prenderci cura della società e del creato». Lo ha detto Papa Francesco ricevendo questa mattina, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico, gli ambasciatori di Seychelles, Thailandia, Estonia, Malawi, Zambia e Namibia in occasione della presentazione delle Lettere credenziali.

Gli ineffabili tutori e promotori delle libertà riproduttive di casa nostra tacciono, perché il caso è sgradevole, fastidioso, scomodo. Perché non si può più negare l'evidenza, cioè che l'utero in affitto non è un atto di amore e donazione da parte di donne generose per altre donne senza figli. È un intollerabile contratto firmato col sangue degli innocenti.

«Da tempo eravamo in una situazione di stallo istituzionale. Nell’incertezza e nella precarietà, la popolazione ha apprezzato l’intervento dell’esercito che non è un colpo di stato ma serve a prevenire la violenza e il caos che danneggerebbe ulteriormente il paese: questo il fine della legge marziale. In una situazione polarizzata, è urgente aprire un canale tra le parti per risolvere la crisi istituzionale».

Papa Francesco ha ricevuto in Udienza il Primo Ministro della Thailandia la Sig.ra Yingluck Shinawatra. Nel corso dei cordiali colloqui sono state evocate le buone relazioni tra la Thailandia e la Santa Sede, nonché l'intesa e la cooperazione tra la Chiesa e lo Stato, particolarmente in campo educativo e sociale. Inoltre, si sono passati in rassegna alcuni temi dell'attualità internazionale e della situazione politica nel Continente asiatico con particolare riferimento all'importanza del dialogo interculturale e interreligioso per la promozione dei diritti umani, della pace e della giustizia in quella regione.