Gran Bretagna

Ultimi contenuti per il percorso 'Gran Bretagna'

(Londra) La premier britannica Theresa May dichiara una nuova posizione sul Brexit, lasciando intravvedere un rinvio, pur breve, del divorzio dall'Ue, rispetto alla data prefissata del 29 marzo. Il suo discorso odierno alla Camera dei Comuni conferma che il governo e il parlamento non sono ancora riusciti a trovare una soluzione e una posizione comune. 

(Bruxelles) Nulla di nuovo dopo il primo dei diversi incontri che la premier britannica Theresa May avrà oggi a Bruxelles. May ha incontrato il presidente della Commissione Jean-Claude Juncker. Ora May incontra il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani e il coordinatore del comitato per il Brexit Guy Verhofstadt, e a seguire il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk.

Continua l'inverno permanente di Westminster, il braccio di ferro tra parlamento britannico ed esecutivo che rende Brexit un enigma senza soluzione proiettando la Gran Bretagna verso un'uscita senza accordo dalla Ue. Ieri sera i legislatori hanno bocciato cinque emendamenti sul processo di uscita del Regno Unito dall'Unione europea dicendo alla premier che non vogliono cambiare il suo approccio a Brexit.

(Strasburgo) Rammarico, preoccupazione, rinnovata disponibilità al dialogo accompagnata da fermezza: da Strasburgo emergono sentimenti diversi ma una sola linea comune sul Brexit, che chiede a Londra di decidere. Nella sede del Parlamento europeo è in corso un dibattito fra le istituzioni Ue, dopo che ieri sera, circolata la notizia della bocciatura a Westminster dell'accordo per il divorzio dall'Ue, si era già espresso chiaramente il presidente della Commissione: «il tempo è quasi scaduto».

Nella cittadina britannica si danno appuntamento, il 16 e 17 gennaio, cinquanta vescovi, metà dei quali anglicani e metà cattolici. Il reverendo Worthen spiega al Sir: «Spiritualità, teologia e convivenza saranno gli ingredienti dell'incontro». Agenda fitta: liturgie e dibattiti, riflettori puntati sulla Dichiarazione «Camminare insieme sulla strada».