Italia

Ultimi contenuti per il percorso 'Italia'

In Italia ci sono attualmente 2.398.828 positivi per Covid-19, 75.310 in più rispetto a ieri. Il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 8.356.514, con un incremento nelle ultime 24 ore di 186.253. Questo è quanto emerge dai dati del monitoraggio sanitario sulla diffusione del nuovo coronavirus Covid-19 diffusi e pubblicati sul sito web del ministero della Salute.

“Una notizia terribile che ci lascia sgomenti. Provo un grande dolore, penso innanzitutto allo strazio dei suoi cari per un tempo interrotto in modo così difficile da accettare. Ma penso anche alla perdita enorme per la politica, per la buona politica, italiana ed europea”. Il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, esprime il suo cordoglio per la prematura scomparsa del presidente del Parlamento europeo, David Sassoli.

Nel terzo trimestre 2021 l’indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche (Ap) in rapporto al Pil è stato pari al -6,2% (-9,8% nello stesso trimestre del 2020). Lo rende noto oggi l’Istat, diffondendo i dati su “Conto trimestrale delle Amministrazioni pubbliche, reddito e risparmio delle famiglie e profitti delle società” relativi al terzo trimestre 2021.

“L’incidenza settimanale a livello nazionale continua ad aumentare rapidamente: 1.669 ogni 100.000 abitanti (31 dicembre 2021-06 gennaio 2022) vs 783 ogni 100.000 abitanti (24 dicembre 2021-30 dicembre 2021)”. È uno dei dati principali del monitoraggio della cabina di regia sul Covid in Italia, diffuso oggi dall’Istituto superiore di sanità (Iss).

“Aumentano i casi di sfruttamento sessuale dei minori e di adescamento online, i fenomeni di sextortion e revenge porn come quelli di phishing, smishing e vishing, le tecniche utilizzate per carpire illecitamente dati personali e bancari”. Questo il bilancio 2021 della Polizia postale e delle comunicazioni, diffuso oggi.

Il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico, sentito il presidente del Senato della Repubblica, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha convocato il Parlamento in seduta comune, con la partecipazione dei delegati regionali, lunedì 24 gennaio, alle ore 15, per l’elezione del presidente della Repubblica.