Montenegro

Ultimi contenuti per il percorso 'Montenegro'

Proteste di piazza, scontri con la polizia. In Montenegro la tensione purtroppo rimane altissima. Ieri notte, alle 2, il vescovo di Budimlja-Nikšić Joannice della Chiesa ortodossa serba in Montenegro e sette sacerdoti della diocesi, dopo essere stati interrogati per due ore nel centro di sicurezza di Nikšić e poi dal pubblico ministero, sono in stato di arresto per un massimo di 72 ore.

Papa Francesco ha ricevuto stamani in udienza, nel Palazzo apostolico vaticano, Duško Marković, primo ministro di Montenegro, che ha poi incontrato il card. Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, accompagnato mons. Paul Richard Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati. Lo rende noto con un comunicato la Sala stampa vaticana. 

Il Montenegro si appresta a diventare il 29° membro della Nato. I ministri degli Esteri del Patto atlantico, riuniti a Bruxelles, hanno lanciato il loro invito al piccolo Paese balcanico. «Una giornata storica» l'ha definita il premier montenegrino Milo Djukanovic, quasi quanto quella del referendum del 2006 per l’indipendenza. A rischio, adesso, i rapporti tra Nato e Russia - già freddi dopo la questione Ucraina e Crimea - che non ha accolto bene questa decisione

La Regione Toscana mette a disposizione la sua esperienza in materia di sanità per la crescita dell'organizzazione sanitaria nei Paesi dell'area balcanica. E' questa la finalità di un un percorso di cooperazione internazionale che vede protagonista il sistema regionale del diritto alla salute in Albania, ma anche in altri Paesi dell'area come Bosnia-Erzegovina, Kosovo, Macedonia, Montenegro.

Papa Francesco ha ricevuto in udienza, nel Palazzo Apostolico, il Sig. Filip Vujanović, Presidente della Repubblica di Montenegro. Nel corso dei cordiali colloqui è stata espressa soddisfazione per le buone relazioni bilaterali, ulteriormente rafforzate dall'Accordo di Base, che favorisce la collaborazione fra la Chiesa e lo Stato per il bene comune della società. Si è fatto poi cenno ad alcuni temi di comune interesse, soffermandosi sulle principali questioni regionali e sul cammino del Montenegro verso l'integrazione nelle istituzioni europee ed euro-atlantiche.