Unione Europea

Ultimi contenuti per il percorso 'Unione Europea'

Continua l'inverno permanente di Westminster, il braccio di ferro tra parlamento britannico ed esecutivo che rende Brexit un enigma senza soluzione proiettando la Gran Bretagna verso un'uscita senza accordo dalla Ue. Ieri sera i legislatori hanno bocciato cinque emendamenti sul processo di uscita del Regno Unito dall'Unione europea dicendo alla premier che non vogliono cambiare il suo approccio a Brexit.

(Bruxelles) Mancano quattro mesi dalle elezioni europee, che si terranno dal 23 al 26 maggio prossimi, e il Parlamento europeo ha inaugurato un sito web che spiega come votare in ogni Stato membro o dall'estero. «Il sito web - chiarisce una nota - è progettato per aiutare le persone a trovare tutte le informazioni pertinenti di cui hanno bisogno in un unico spazio».

Con 560mila imprese guidate da under 35, l'Italia si colloca ai vertici dell'Ue per numero di giovani imprenditori. È quanto emerge dallo studio su «I giovani italiani che creano lavoro» presentato questa mattina a Roma in occasione dell'Assemblea Giovani Impresa di Coldiretti con centinaia di ragazzi e ragazze provenienti da tutte le regioni, all'apertura dell'open space sull'innovazione con dimostrazioni pratiche sulle esperienze più creative realizzate dal talento giovanile in tutta la Penisola.

(Bruxelles) Al programma Erasmus+ «sta partecipando il numero di persone più elevato di sempre», mentre il numero di progetti finanziati ha continuato a crescere e, «al contempo, il programma sta diventando più inclusivo e più internazionale». Lo si legge nella relazione annuale per il 2017 stilata dalla Commissione Ue sul programma che consente ai giovani europei di svolgere un periodo di studio all'estero.

(Strasburgo) Rammarico, preoccupazione, rinnovata disponibilità al dialogo accompagnata da fermezza: da Strasburgo emergono sentimenti diversi ma una sola linea comune sul Brexit, che chiede a Londra di decidere. Nella sede del Parlamento europeo è in corso un dibattito fra le istituzioni Ue, dopo che ieri sera, circolata la notizia della bocciatura a Westminster dell'accordo per il divorzio dall'Ue, si era già espresso chiaramente il presidente della Commissione: «il tempo è quasi scaduto».