Parlamento europeo

Ultimi contenuti per il percorso 'Parlamento europeo'

(Bruxelles) Mancano quattro mesi dalle elezioni europee, che si terranno dal 23 al 26 maggio prossimi, e il Parlamento europeo ha inaugurato un sito web che spiega come votare in ogni Stato membro o dall'estero. «Il sito web - chiarisce una nota - è progettato per aiutare le persone a trovare tutte le informazioni pertinenti di cui hanno bisogno in un unico spazio».

(Strasburgo) Rammarico, preoccupazione, rinnovata disponibilità al dialogo accompagnata da fermezza: da Strasburgo emergono sentimenti diversi ma una sola linea comune sul Brexit, che chiede a Londra di decidere. Nella sede del Parlamento europeo è in corso un dibattito fra le istituzioni Ue, dopo che ieri sera, circolata la notizia della bocciatura a Westminster dell'accordo per il divorzio dall'Ue, si era già espresso chiaramente il presidente della Commissione: «il tempo è quasi scaduto».

(Bruxelles) «Ho appena parlato con il presidente Juan Guaido dell'Assemblea nazionale venezuelana, l'unica che riconosciamo». È con un video postato su twitter che il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani ha fatto sapere di essere stato in contatto con il presidente Guaido alla vigilia dell'insediamento di Nicolás Maduro, previsto oggi, che lo porrà alla guida del Venezuela per un secondo mandato di sei anni. 

Il giorno dopo l'attentato in rue des Orvèvres la città alsaziana sperimenta amarezza e silenzio. La campana della cattedrale richiama alla preghiera. Gendarmi e militari presidiano ogni angolo. I residenti commentano ancora spaventati. I turisti si aggirano taciturni e prudenti. Non distante dal centro, il Parlamento ha ripreso l'attività: la violenza, si dice, non deve fermare la democrazia né mortificare la libertà. Video

(Bruxelles) Manca solo il via libera finale del Parlamento europeo (settimana prossima in plenaria a Strasburgo) e del Consiglio, e il bilancio Ue 2019 sarà definitivamente approvato e poi operativo. L'accordo raggiunto tra le due autorità di bilancio (appunto Europarlamento e Consiglio dei ministri Ue) segue una lunga trattativa sviluppatasi mesi fa dopo la proposta di bilancio, che spetta alla Commissione.

(Bruxelles) Due terzi dei cittadini Ue teme che le prossime elezioni del Parlamento europeo (23-26 maggio 2019) possano essere influenzate da attacchi informatici. Lo rivela un'indagine diffusa oggi da Eurobarometro (realizzata per conto dell'esecutivo Ue) a margine del convegno annuale sui diritti fondamentali promosso a Bruxelles dalla Commissione europea.

La plenaria del Parlamento europeo ha approvato un documento che mette in luce l'esportazione di armamenti di vario genere in regioni del pianeta già segnate da conflitti, instabilità e povertà. L'Europa è dietro solo gli Usa come fornitore di armi. Tra gli acquirenti anche il terrorismo internazionale e Paesi in guerra. Richieste sanzioni.