Pellegrinaggi

Ultimi contenuti per il percorso 'Pellegrinaggi'

«Come annunciato congiuntamente da mons. Henryk Hoser, visitatore apostolico a carattere speciale per la parrocchia di Medjugorje e dalla Nunziatura apostolica a Sarajevo, il Santo Padre ha disposto che sia possibile organizzare i pellegrinaggi a Medjugorje». Lo afferma in una nota il direttore «ad interim» della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti, rispondendo alle domande di alcuni giornalisti. 

«Tu sei bellezza… Annunciamo con gioia l'amore di Cristo» è il tema del pellegrinaggio nazionale dei giovani Unitalsi che si terrà a Loreto dal 22 al 24 marzo. L'incontro a cui parteciperanno oltre 700 giovani provenienti da tutte le sezioni regionali d'Italia nasce dall'esigenza di dare una nuova energia e freschezza al rapporto tra giovani e Unitalsi.

«Con cuore fraterno e paterno invitiamo tutti gli uomini e le donne della Toscana, i fedeli e le popolazioni delle nostre terre con le loro istituzioni, a rispondere generosamente e di persona a questo invito: Quest'anno... la Toscana da san Francesco!». È questo l’invito che i Vescovi toscani rivolgono in un messaggio con cui annunciano che saranno i Comuni della Toscana ad offrire, quest’anno, l’olio per la lampada che arde dinanzi alla tomba di San Francesco, ad Assisi.

«Ogni anno dalla «Missione Italiana in Galizia», Padri e Suore dell’Opera don Guanella organizziamo l’esperienza di una settimana sul Cammino di Santiago per giovani 18-35enni; non si tratta solo di camminare, ma di camminare secondo l’antica tradizione giacobea. I giovani apprendono come si realizzava il Cammino, per essere poi capaci di farlo da soli o portandosi dietro un gruppo a cui trasmettere il senso e le caratteristiche dell’antico pellegrinaggio.

Sono circa 300, tra padri sinodali, uditori del Sinodo e ragazzi provenienti da alcune parrocchie della città di Roma, i partecipanti al pellegrinaggio lungo la Via Francigena, partito questa mattina, alle 8.30, dal Cento Don Orione di via della Camilluccia. L'arrivo in piazza San Pietro è previsto alle 11.30, mezz'ora dopo inizierà la Messa all'Altare della Cattedra.