Pellegrinaggi

Ultimi contenuti per il percorso 'Pellegrinaggi'

Era il 15 maggio di 71 anni fa quando la Madonna delle grazie a Montenero veniva proclamata Mater Etruriae. In occasione della festa della patrona della Toscana una diocesi a turno offre l'olio della lampada votiva che arde a fianco del dipinto nel santuario mariano. Quest'anno tocca alla diocesi di Pisa compiere questo gesto a nome di tutte le diocesi della Toscana. 

Dal 15 al 22 marzo un gruppo di pellegrini toscani dell'Associazione «Insieme per la Terrasanta» è in Israele. Si tratta di un pellegrinaggio nel nome di mons. Alberto Gori, il francescano aglianese che fra il 1937 e il 1970 fu Custode e Patriarca latino in Terrasanta. Ecco il diario che giornalmente ha curato il nostro collaboratore Mauro Banchini.

Martedì 6 febbraio alle ore 21 nell’Aula Magna del Seminario si riunisce la consulta diocesana di pastorale giovanile. Nell’occasione - alla quale sono invitati i parroci e coloro che nelle parrocchie coordinano le attività dei giovani - verranno presentate alcune attività in vista del Sinodo dei Vescovi su «I giovani, la fede e il discernimento vocazionale».

Nella delegazione dei vescovi dell’«Holy land Coordination» (Hlc), il Coordinamento di Terra Santa, composto da presuli provenienti da Europa, Nord-America e Sud-Africa, anche l'arcivescovo Riccardo Fontana che ha spiegato al Sir il senso della visita in Terra santa dal 13 al 18 gennaio.

«Vi invitiamo a non aver paura e a venire! Vi invitiamo a confermare i vostri pellegrinaggi proprio con lo spirito di chi desidera, attraverso il pellegrinaggio, fidarsi di Dio»: è l’appello congiunto rivolto ai pellegrini dall’amministratore apostolico del Patriarcato Latino, mons. Pierbattista Pizzaballa, e dal custode di Terra Santa, padre Francesco Patton.