Madre Teresa

Ultimi contenuti per il percorso 'Madre Teresa'

Grande festa, ieri, nella diocesi di Grosseto, in occasione della messa, presieduta dal vescovo Rodolfo Cetoloni, per la dedicazione della nuova chiesa di Madre Teresa di Calcutta, nel quartiere Cittadella. Al rito, durato circa tre ore e concelebrato da una trentina di sacerdoti, tra cui don Valerio Pennasso, direttore dell'ufficio Cei per i beni culturali ecclesiastici e per l'edilizia di culto, hanno partecipato circa 700 persone.

Saranno quattro le campane che batteranno i rintocchi nel quartiere Cittadella, a Grosseto, dall’elegante campanile che svetta dalla chiesa in costruzione, intitolata a Madre Teresa di Calcutta. Fuse dalla fonderia De Poli di Vittorio Veneto, le campane saranno benedette dal vescovo di Grosseto, mons. Rodolfo Cetoloni, mercoledì 26 settembre alle 17.30 negli spazi della parrocchia guidata da don Marian Gjini.

«Sono felice per e con il popolo della comunità della Cittadella che aspetta da anni la sua nuova Chiesa». Così don Marian Gjini, amministratore parrocchiale della Beata Madre Teresa di Calcutta, a Grosseto, commenta l’ufficializzazione della data di consacrazione della nuova chiesa di via Stati Uniti. 

Alla vigilia della Giornata internazionale della carità che si celebra il 5 settembre, data in cui, venti anni fa, moriva Santa Teresa di Calcutta, Caritas italiana pubblica on line una raccolta di preghiere scritte da operatori e componenti dei gruppi nazionali di Caritas italiana, espressione delle regioni e delle Caritas diocesane.