Comuni

Ultimi contenuti per il percorso 'Comuni'

«Entro i prossimi due giorni ci apprestiamo ad accogliere altre 80 persone circa nell'area fiorentina. E lo faremo sempre con soluzioni in linea con il modello che la Toscana, fin dal 2011, ha deciso di adottare». Così l'assessore alla presidenza Vittorio Bugli, commentando gli incontri che si sono tenuti oggi pomeriggio, in Prefettura a Firenze (al quale hanno preso parte sindaci e assessori dei Comuni della Città Metropolitana di Firenze) e a San Giovanni Valdarno (dove c'erano i sindaci dei Comuni del Valdarno aretino).

Rossi e Biagiotti chiedono anche ai sindaci fino ad oggi rimasti in disparte di farsi carico della gestione di un'emergenza che coinvolge tutta la Nazione e tutto il Mediterraneo, forti della «consapevolezza che ogni Comune della Toscana ha una tradizione, esperienze concrete e potenzialità, per esprimere davvero la cultura della solidarietà e dei diritti umani per la quale questa terra è famosa nel mondo».