Comuni

Ultimi contenuti per il percorso 'Comuni'

Arriva il commissario prefettizio. Il secondo in due anni, per il Comune di Viareggio, alle prese anche con un dissesto finanziario dichiarato dal consiglio comunale per oltre 50 milioni. Poco fa 13 consiglieri, tra cui due dissenti Pd, altrettanti rappresentanti di Sel (che aveva fatto parte della coalizione del centrosinistra per le primarie per la scelta del candidato sindaco) più quelli delle opposizioni (M5s, Forza Italia e due liste civiche), hanno firmato le loro dimissioni decretando così lo scioglimento del Consiglio comunale.

Su 8.058 Comuni italiani, neppure uno ogni mille ha detto sì alle trascrizioni nei registri dello stato civile dei matrimoni omosessuali contratti all'estero. La sensazione, sgradevole, che si tratti solo di una forma di pressione dal basso per indurre il Parlamento a legiferare in una precisa direzione, mettendolo dinanzi al fatto compiuto. Un metodo già collaudato, grazie al soccorso di alcuni giudici.

Ognuno ha applicato criteri diversi. Un caso limite a Firenze e Sesto Fiorentino: per pochi metri trecento euro di differenza. Nella giungla delle detrazioni il fallimentodel federalismo fiscale. Centri di assistenza e patronati presi d'assalto dai contribuenti disorientati. Difficile controllare l'evasione per i mancati collegamenti tra enti.

Da sempre le amministrazioni provinciali erano considerate l’«anello debole» dell’assetto politico e istituzionale locale. La maggioranza ha già deciso che verranno abolite con una modifica alla Costituzione, ma intanto si rinnovano, secondo la legge Delrio. In futuro rimarrà solo quella fiorentina. Entro metà ottobre si vota per eleggere i nuovi organismi.