Comuni

Ultimi contenuti per il percorso 'Comuni'

Mentre oltre mille comuni hanno eletto i loro nuovi sindaci, a livello nazionale si torna quindi ai tre grandi poli, ma con un clima diverso: il centro-destra sull'onda, il M5S attendista e il Pd in affanno. Proprio il partito su cui poggia il governo in carica, alle prese con grane economiche a ripetizione e alla vigilia di importanti incontri europei in una fase decisiva per il futuro della Ue.

In Toscana, dove l'affluenza alle urne è stata del 56,75% (poco più di un cittadino su due), 30 dei 33 Comuni al voto hanno già il loro sindaco. Andranno invece al ballottaggio domenica 25 giugno gli elettori di Lucca, Pistoia e Carrara. A livello nazionale il dato più eclatante, accanto al buon risultato del centrodestra, è il modesto risultato dei 5Stelle: i suoi candidati sono esclusi dai ballottaggi in tutte le grandi città.

Oltre ai tre capoluoghi di Provincia, Lucca, Pistoia e Carrara, ci sono altri 30 Comuni che l'11 giugno sono chiamati a rinnovare le amministrazioni. Tre di questi, Camaiore, Quarrata e Reggello, sono sopra i 15 mila abitanti. Gli altri 27 sono invece a turno unico perché sotto i 15 mila. Ecco una panoramica delle candidature.