Matteo Renzi

Ultimi contenuti per il percorso 'Matteo Renzi'

In un’estate dominata dalla tragedia epocale dei migranti, che bussano alle porte d’Europa come il popolo d’Israele guardava alla valle del Giordano dalla cima del Monte Nebo, colpisce molto sfavorevolmente che all’argomento non sia stato dedicata nemmeno la parvenza di un dibattito parlamentare straordinario.

«Non accetteremo mai di vivere nel terrore». Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, intervenendo alla cerimonia della firma dell'accordo tra la Repubblica italiana e l'Istituto buddista italiano Soka Gakkai, avvenuta stamani a Firenze presso il Centro Culturale italiano dell’Istituto (Villa Di Bellagio) alla presenza dei rappresentanti buddisti provenienti da tutta Italia e delle istituzioni.

Il Partito Democratico inizia a somigliare davvero alla Democrazia Cristiana di Arnaldo Forlani, vale a dire dell’ultimo periodo: convinta di trovarsi sulla cresta dell’onda della Storia – nel 1989 arrivò ad un passo dal ko definitivo al Partito Comunista – ed al tempo stesso, o proprio per questo, non più in grado di una serena e profonda lettura dei mutamenti sociali che percorrono il Paese.

«Oggi inizia l'Expo, oggi inizia il domani». Con queste parole il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nel suo saluto per l'inaugurazione dell'Esposizione universale parlando di una Italia che «ha voglia di futuro e lo fa abbracciando il mondo», un obiettivo, ha proseguito Renzi, «non facile» in questo momento di tragedie nel Mediterraneo e difficoltà nel dialogo interreligioso.