Parlamento

Ultimi contenuti per il percorso 'Parlamento'

Dall’indagine “Le famiglie e l’emergenza Covid-19: una fotografia attuale” emerge che per oltre 6 famiglie italiane su 10 è l’assegno unico-universale per figlio la proposta più urgente da mettere in campo per scongiurare la crisi economica e sociale del Paese. Mamme e papà chiedono a Governo e Parlamento di trasformarla in realtà già adesso, nel passaggio tra l’emergenza da Covid-19 e l’auspicato ritorno alla normalità

Un'approfondita indagine radar e laser del pavimento del Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio, curata dall’Università di Firenze e pubblicata su Archaeological Prospection, ha rilevato il basamento di una struttura emiciclica esattamente corrispondente agli scranni installati nel 1865 per ospitare il Parlamento del Regno d'Italia durante il periodo di Firenze capitale.

Dopo i sacrifici della ‘fase 1’ e l’assenza della famiglia ai tavoli che contano della ‘fase 2’, la ‘fase 3’ dell’emergenza Covid-19 si è aperta con l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del cosiddetto Family Act. Non solo: si è avviata in parlamento anche la discussione sull’assegno universale per figlio, misura lanciata in Italia due anni fa dal Forum delle associazioni familiari e portata avanti in questi anni nonostante diffidenze, illusioni e promesse mancate. 

“Preoccupazione” per le proposte di legge attualmente in corso di esame presso la Commissione Giustizia della Camera dei Deputati contro i reati di omotransfobia, perché “per questi ambiti non solo non si riscontra alcun vuoto normativo, ma nemmeno lacune che giustifichino l’urgenza di nuove disposizioni”. È quanto si legge in una nota della Presidenza della Ce

"Gli italiani, signor presidente, son ben lieti di chiamare ‘onorevoli’ i parlamentari democraticamente eletti, ma pretendono che galantuomini lo siano davvero. Quando, invece, si esprimono e si comportano in Aula come se fossero in una bettola di loro proprietà, suscitano in noi tanta tristezza e tanta preoccupazione". Lo scrivono don Maurizio Patriciello e don Fortunato Di Noto in una lettera al presidente della Repubblica

Intervista a Gabriele Toccafondi, deputato fiorentino di Italia Viva: la ripresa economica deve passare dal lavoro. Per le famiglie ripartiranno centri estivi e oratori. Infine rilancia sugli istituti scolastici paritari che «sono pubblici a tutti gli effetti» e meritano le stesse attenzioni di quelli statali

«Le famiglie italiane sono stanche e molto deluse: dobbiamo registrare ancora una volta che le priorità del Governo sono state altre. L’anno della famiglia è sempre il prossimo».  È il commento del presidente nazionale del Forum delle associazioni familiari, Gigi De Palo, dopo il sì della Camera alla richiesta di fiducia del Governo per la manovra economica.