Sergio Mattarella

Ultimi contenuti per il percorso 'Sergio Mattarella'

«La magistratura non deve rispondere alle opinioni correnti perché è soggetta soltanto alla legge». Lo ha ricordato questa mattina il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della cerimonia con la quale al Quirinale si è dato commiato ai componenti del Consiglio superiore della magistratura (Csm) e si sono presentati i nuovi componenti.

«Davanti alla calamità i livornesi hanno dimostrato, ancora una volta, il loro animo ricco di solidarietà e intraprendenza, liberando dal fango molte abitazioni e aree nevralgiche per la vita quotidiana delle persone e della comunità. Una risposta generosa e corale - a cui contribuirono tanti giovani - che costituisce una ragione di orgoglio, che legittimamente si iscrive nella memoria di quei giorni drammatici accanto alle ferite, purtroppo, indelebili che l'alluvione ha provocato». Lo sottolinea il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del primo anniversario dell'alluvione di Livorno.

«È una catastrofe quella che ha colpito Genova e l’Italia intera. Su persone e famiglie inermi si è abbattuta una disgrazia spaventosa e assurda». Lo dichiara il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il cui «primo pensiero – mio come di tutti gli italiani – va alle vittime, ai feriti, alle sofferenze e alle angosce dei loro familiari.

«Lo spaventoso eccidio nazifascista, costituisce uno dei vertici di più sconvolgente disumanità che la guerra seppe toccare, destando orrore tra gli orrori». Lo afferma il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nella dichiarazione rilasciata ieri, nell’anniversario della strage di Sant’Anna di Stazzema, 74 anni dopo.

Sergio Marchionne è morto questa mattina per arresto cardiaco nella clinica di Zurigo dove a fine giugno è stato operato ad una spalla destra, probabilmente per le conseguenze del tumore che lo avrebbe colpito nei mesi scorsi. Il cordoglio del presidente Mattarella: «Ha sempre provato a guardare oltre l'orizzonte e immaginare come l'innovazione e la qualità potessero dare maggiore forza nel percorso futuro».