Sergio Mattarella

Ultimi contenuti per il percorso 'Sergio Mattarella'

«Il Sir, con la sua attività, svolge una attenta e puntuale opera di raccordo con le diocesi italiane e, tramite la rete dei settimanali locali, interpreta il territorio nazionale in un'ottica peculiare. Un'opera che si allarga anche al resto dell'Europa e alle zone del mondo più remote ed escluse, favorendo il diritto all'espressione e alla conoscenza». Lo scrive il presidente della Repubblica in un messaggio al Sir per i 30 anni di vita. Ecco il testo integrale.

«I rapporti con l'Africa sono prioritari nella nostra politica estera» e in questi anni «il dialogo tra i nostri Paesi è aumentato di intensità e di spessore». Lo ha affermato questa mattina il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione della Conferenza ministeriale Italia-Africa.

«Il 16 ottobre 1943 fu un sabato di orrore, da cui originò una scia ancor più straziante di disperazione e morte: la deportazione degli ebrei dal ghetto di Roma costituisce una ferita insanabile non solo per la comunità tragicamente violata, ma per l'intero popolo italiano». Lo dichiara il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del 75° anniversario della deportazione degli ebrei dal ghetto di Roma.

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha emanato in data odierna il decreto legge in materia di Sicurezza e Immigrazione e ha contestualmente inviato una lettera al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ricordando «che restano fermi gli obblighi costituzionali e internazionali dello Stato».

«La magistratura non deve rispondere alle opinioni correnti perché è soggetta soltanto alla legge». Lo ha ricordato questa mattina il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della cerimonia con la quale al Quirinale si è dato commiato ai componenti del Consiglio superiore della magistratura (Csm) e si sono presentati i nuovi componenti.