Protezione civile

Ultimi contenuti per il percorso 'Protezione civile'

Sono sinora 11 le vittime accertate per il coronavirus in Italia. Le ultime quattro vittime sono un 84enne di Nembro, in provincia di Bergamo, un uomo di 91 anni di San Fiorano, una donna di 83 anni di Codogno, entrambi, questi ultimi, in provincia di Lodi, e una donna di 76 anni che era stata ricoverata in rianimazione a Treviso per complicanze respiratorie. 

«Sono 219 le persone contagiate, 5 i deceduti. Si è aggiunto da pochissimo un decesso in Lombardia. Si tratta di un maschio di 88 anni di Caselle Landi». Lo ha annunciato il capo della Protezione civile e commissario straordinario per l’emergenza coronavirus, Angelo Borrelli, leggendo il bollettino, alle 12, sull’emergenza sanitaria legata al coronavirus Covid-19. 

«Questo evento è uguale a quello del '92 per livello e intensità, ma per estensione è superiore. Oltre a Firenze e il territorio intorno, ha toccato il grossetano, il livornese, il senese. Ma la situazione è sotto controllo». È' quanto ha detto il presidente Enrico Rossi, nella conferenza stampa tenuta poco fa nella Sala operativa della Protezione civile, assieme all'assessore all'ambiente Federica Fratoni.