Religioni

Ultimi contenuti per il percorso 'Religioni'

«Il fondamentalismo è sempre un segno di disperazione della ragione e di sconfitta della fede». A dichiararlo il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, intervenendo all’incontro «Il tempo della fede nella società di oggi», uno degli appuntamenti del Festival delle Religioni in corso all’Abbazia di San Miniato al Monte, a Firenze.

E’ entrato nel vivo il Festival delle Religioni, dopo l’anteprima del 25 aprile, con Padre Enzo Bianchi e la sua lectio magistralis “il tempo della preghiera”. Basilica di San Miniato colma di persone, oltre mille presenze nell’abbazia benedettina di Firenze per l’intervento del Fondatore della momunità monastica di Bose.

«Oggi è stupendo festeggiare la libertà, è una cosa meravigliosa. Ma si può perdere la libertà dalla sera alla mattina, e questo è dovuto proprio all’indifferenza. E noi - ebrei, cristiani, musulmani - dobbiamo fare in modo che i popoli siano rispettosi delle nostre religioni e non dare tutto per scontato». Sono le parole di Ronald Lauder, presidente del World Jewish Congress, nell'incontro che ieri, nella festa del 25 aprile, ha anticipato l'apertura della quarta edizione del Festival delle Religioni, a Firenze.

Mercoledì 3 aprile Papa Francesco, all’udienza generale, ha riflettuto sul suo viaggio apostolico in Marocco. Qualcuno può domandarsi - ha esordito - perché il Papa va dai musulmani e non solamente dai cattolici? Perché ci sono tante religioni e come mai ci sono tante religioni? Perché Dio permette che ci siano tante religioni?

A Firenze, stasera, la prima «cena interreligiosa», organizzata dal comune di Firenze insieme alle comunità religiose e alle tradizioni spirituali presenti sul territorio fiorentino dalle 19 in poi, presso il Teatro Del Sale, per accogliere i più bisognosi. Sulla scia dell'entusiasmo suscitato da «Firenze comunità in cammino», la prima camminata con le comunità religiose a cui hanno partecipato oltre 2mila persone, è nata l'idea della prima «cena interreligiosa».