Islam

Ultimi contenuti per il percorso 'Islam'

«Un altro passo sulla strada del dialogo e dell'incontro con i fratelli e le sorelle musulmani, per essere - come diceva il motto del Viaggio - ‘Servitore di speranza' nel mondo di oggi». Così il Papa ha definito il suo recente viaggio in Marocco, di cui nella catechesi dell'udienza di oggi, pronunciata davanti a 12.500 persone, ha ripercorso le tappe.

«Coloro che costruiscono i muri finiranno prigionieri dei muri che hanno costruito. Invece quelli che costruiscono ponti, andranno tanto avanti». Lo ha detto il Papa, rispondendo alle domande dei giornalisti sul volo di ritorno dal Marocco. 

Mons. Cristóbal López Romero è l'arcivescovo di Rabat. Il Sir lo ha incontrato alla vigilia del viaggio di Francesco in Marocco. «Spero che il Papa ci riempia di speranza e faccia bruciare i cuori nel fuoco dell'amore. Mi aspetto che il Papa ci dica: andate avanti con coraggio». E sulla questione migranti, l'arcivescovo lancia un appello all'Europa.

«L'Unione delle comunità islamiche d'Italia, seguendo con attenzione quanto avvenuto, condanna fermamente questi folli gesti che potevano trasformarsi in una catastrofe senza precedenti; ribadendo che non vi possono essere in alcun modo moventi e alibi giustificabili per l'aggressione o la semina di terrore nei confronti di qualsiasi vita umana». È quanto si legge in una nota diffusa oggi dall'Ucoii riguardo alla vicenda dell'autobus dirottato ieri e poi dato alla fiamme con dentro 51 studenti, tra Crema e San Donato Milanese.