Roma

Ultimi contenuti per il percorso 'Roma'

La storia di un territorio si fa anche a Roma. In un momento dove la ripartenza post pandemia covid-19, sembra iniziare a consolidarsi, "Alzati e Cammina" la prima iniziativa che da San Miniato arriva alla Camera dei Deputati diventa, attraverso le 40 opere di artisti contemporanei sul tema della resurrezione di Lazzaro, un segno di speranza per l'Italia.

Si terrà a Roma dal 22 al 26 giugno 2022 l’evento centrale del X Incontro mondiale delle famiglie, che avrà per tema, “L’amore familiare: vocazione e via di santità”. Vi parteciperanno – ha anticipato oggi alla stampa Gabriella Gambino, sotto-segretario del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita – circa 2.000 delegati invitati direttamente dalle Conferenze episcopali e dai responsabili delle Associazioni familiari e dei movimenti ecclesiali internazionali. 

Nonostante sia passato del tempo da quando è stata protagonista di un video di Ermal Meta, in molti non hanno mai dimenticato la splendida Carolina Gonnelli. Nata ventotto anni fa da madre venezuelana e padre viareggino, in tasca una laurea al PIN di Prato in Progettazione e Gestione di Eventi e Imprese dell’Arte e dello Spettacolo, Carolina ha lasciato la Versilia per trasferirsi a Roma, dove prosegue la sua carriera di attrice.

Riaprono oggi i Musei Vaticani dopo quasi tre mesi di chiusura a causa del coronavirus. Nel Salone di Costantino svelate le ultime opere di Raffaello, dipinte poco prima della morte: due allegorie femminili, "Iustitia" e "Comitas". Nuovo allestimento della Sala VIII, con una nuova illuminazione e il restauro della Pala Oddi, accanto alla Trasfigurazione e alla Madonna di Foligno, con le cornici ottocentesche e napoleoniche ritrovate.

Il Papa ha raggiunto questa mattina, a sorpresa, il liceo romano Pilo Albertelli, in via Daniele Manin, zona stazione Termini. In uno dei Venerdì della Misericordia, Bergoglio ha scelto dunque di dedicarsi ai ragazzi romani, che domani parteciperanno ad una Giornata di studio sulle migrazioni, inserita nelle attività didattiche degli studenti, in un'apposita aula dedicata.

«Non è la stessa cosa essere peccatori ed essere corrotti: è ben diverso. Una cosa è cadere, ma poi, pentiti, confessarlo e rialzarsi con l'aiuto della misericordia di Dio. Altra cosa è la connivenza ipocrita col male, la corruzione del cuore, che fuori si mostra impeccabile, ma dentro è pieno di cattive intenzioni ed egoismi meschini». Lo ha detto Papa Francesco, ieri pomeriggio, in piazza di Spagna, a Roma, nella sua preghiera pronunciata durante il tradizionale omaggio all'Immacolata.