salute

Ultimi contenuti per il percorso 'salute'

Un tempo da cogliere, un tempo per agire, altrimenti le dichiarazioni e addirittura le proclamazioni dei diritti umani si svuotano e possono diventare addirittura “irritanti”. È quanto ha chiesto il card. Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna, intervenendo questa mattina alla conferenza stampa di presentazione del G20 Interfaith Forum che si svolgerà dal 12 al 14 settembre a Bologna come una delle più importanti iniziative collaterali al G20, che quest’anno è guidato dalla presidenza italiana. 

La dermatite erpetiforme è una malattia che si manifesta con intenso prurito e con eruzioni cutanee polimorfe, in sedi tipiche. Solo un ristretto gruppo di pazienti celiaci, la cui incidenza in Italia è in aumento, la sviluppa, con sintomatologia gastrointestinale talora asintomatica. Tuttavia le manifestazioni cutanee quali il forte prurito, bruciore e papule, vescicole e bolle, sono spesso causa di frustrazione nei pazienti che soffrono di questa malattia.

L’uso dell’elettrostimolatore è diffuso in ambito terapeutico e sportivo, ma anche estetico. E’ un dispositivo medico, il cui utilizzo però è semplicissimo; quindi può essere gestito tranquillamente anche da un principiante.

Non ci ha pensato due volte quando ha saputo che nel reparto di terapia intensiva Covid c’era bisogno di aiuto. Elisa Bruno ha 26 anni ed è una giovane infermiera nativa di Marlia, lavora al Policlinico Sant’Orsola di Bologna. Si laurea in infermieristica a marzo 2019, ha qualche breve esperienza ospedaliera e poi lo scoppio della pandemia.

La Pastorale della salute oggi più che mai è il campo del servizio alla persona più delicato e più importante. Gli operatori si trovano ad accompagnare nel viale della sofferenza, anche le persone colpite da Covid, che affrontano la solitudine delle relazioni e che vivono molte volte un percorso di indicibile dolore lontano dagli affetti e dalle consolazioni familiari. Questa solitudine è condivisa da tutti gli altri ricoverati.

Di prodotti antietà si sente parlare di continuo, eppure sono in pochi a sapere come funzionano. Quando le pubblicità promettono una pelle più liscia, elastica, un riempimento delle rughe in una certa percentuale, una stimolazione del collagene, ci dicono mai come succede questo? Decisamente no. Il mondo dei principi attivi continua a rimanere una realtà di nicchia, dedicata a chi si diverte a mescolare l’acido ialuronico con la niacinamide, lo zinco con la vitamina C e così via.

Che sia per un uso professionale o domestico, il termometro a infrarossi ha dimostrato di essere un dispositivo non solo comodo e preciso, ma anche estremamente utile per avere delle rilevazioni a distanza evitando così di trasmettersi germi quando ci si misura la temperatura. Ed ecco perché, sempre più persone ne desiderano uno. Come? Anche voi siete tra questi? Beh, allora avete sicuramente aperto l’articolo giusto. 

Il fumo è così dannoso, e smettere è così difficile, che sarebbe davvero meglio non cominciare affatto. La rapida assuefazione che dà la nicotina ci rende schiavi del tabacco in pochissimo tempo, e liberarsene è davvero una fatica. E tuttavia si deve, perché – come tutti ormai sappiamo – i danni alla salute e alla qualità della vita connessi al fumo sono davvero notevoli e, in alcuni casi, mortali.